FAITHFULL – Light This City

Pubblicato il 23/09/2009 da
voto
5.0
  • Band: FAITHFULL
  • Durata: 00:56:31
  • Disponibile dal: 19/05/2009
  • Etichetta: Perris Records
  • Distributore: Andromeda

Streaming:

E’ possibile che un gruppo portoghese risulti credibile emulando Bon Jovi? Questa la domanda che sorge spontanea non appena le carte dei lusitani Faithfull si scoprono ed i pezzi della ristampa del debutto risuonano nello stereo. E la risposta, dopo un attento ascolto, è un secco ‘no’. Pubblicato nel 2003 dalla etichetta Vinny Records, questo “Light This City” era stato positivamente accolto dall’esigente cricca di appassionati di AOR, tanto da persuadere oggi la Perris Records a ristampare l’album, con l’aggiunta di due bonus track. Un lavoro che in origine fu premiato come album del mese sulla rivista giapponese “Burrn!”, ma che oggi mostra tutta la sua debolezza, sia in termini di qualità dei pezzi che di professionalità nella produzione. Parliamo di un debutto, dell’album in cui comincia solitamente a delinearsi la vera natura di una band, ma la volontà di emulare Bon Jovi (e di rimbalzo Danger Danger, Firehouse e Harem Scarem) gioca contro i Nostri, generando in noi unicamente la voglia di correre sullo scaffale e rispolverare quei vecchi e cari lavori del nostro John Francis Bongiovi Jr., senza i quali, è bene ripeterlo, questo “Light This City” non esisterebbe. I pezzi sono privi di mordente, come dimostra la piattezza di dinamiche di pezzi come “All I Want, All I Need” o “I’ve Been Missing You”, che a dispetto dell’apparente brillantezza, risultano unicamente come una versione ‘morfinica’ del rock melodico degli anni ’80. Si salvano qualche pezzo qua e là, come “Learned My Lesson” (se non altro la melodia qui è credibile), la pacata “Ending Song” dove la band sembra trovare uno spazio espressivo consono alle proprie capacità, e “Cast Out The Rain”, originariamente presente unicamente nella edizione giapponese dell’album. Non bastano questi tre pezzi a sollevare le sorti di un album che nella ristampa sembra rivestire solo le parti di un insensato accanimento terapeutico. Passiamo oltre.

TRACKLIST

  1. Light This City
  2. There's No Turning Back
  3. All I Want, All I Need
  4. I've Been Missing You
  5. You Won't Get Me Now
  6. Ending Song
  7. Melting Your Ice
  8. Learned My Lesson
  9. Like A Shadow
  10. The Way I Am
  11. Way Back
  12. Please
  13. Cast Out The Rain
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.