FALLBRAWL – Chaos Reigns

Pubblicato il 03/12/2015 da
voto
6.0
  • Band: FALLBRAWL
  • Durata: 00.38.12
  • Disponibile dal: 20/11/2015
  • Etichetta: Beatdown Hardwear Records
  • Distributore:

‘Fall Brawl’ era un evento wrestling pay-per-view della defunta WCW, ma è anche il nome di uno dei gruppi più importanti della scena di Ruhr, regione della Germania vicina ad Olanda e Belgio e culla della più movimentata scena hardcore metal e beatdown dell’intera Europa. Nel decimo anno di carriera arriva il terzo album in studio dei tedeschi, intitolato eloquentemente “Chaos Reigns”: dietro la copertina death metal dalle tinte fluo ci sono una decina di tracce primitive e d’impatto, sempre e costantemente tra i confini beatdown, death metal e mosh core, del tutto orientate alla distruzione fisica in sede live. Poca tecnica in generale (anche se sporadicamente ci si alza sopra la media) e molta attitudine sintetizzano le coordinate di una formazione che non andrà di sicuro a spostare le coordinate di genere ma che risulta comunque efficace, soprattutto quando si dismettono i panni di ‘Bolt Thrower lobotomizzati alle prese con l’HC’ e si mischiano le carte in tavola, passando dal tedesco all’inglese (“Soul Eater” e “Chaos Reigns”) o facendo unire alla rissa guest vocalist per variare l’impatto (Rob dei Born From Pain in “Human Blood” e Matthi dei Nasty in “Azrael”). Dopo l’intermezzo strumentale a metà opera arriva finalmente “No Future”, il pezzo più riuscito della raccolta a parere di chi scrive, che mostra come la formazione sia a suo agio su tempistiche più rallentate e sia credibile anche in situazioni relativamente più elaborate (discorso simile per “Broken Promises” e “Rotten”). Complessivamente in ogni caso emergono svariate limitazioni, anche legate alla lingua e al genere, che rendono l’ascolto su disco monotono, spingendo i Fallbrawl all’interno della cerchia ristretta degli amanti delle sonorità della band. Un’uscita in puro stile Beatdown Hardwear, schietta e senza troppe pretese.

TRACKLIST

  1. Born free...
  2. Omega
  3. Seelenfresser
  4. Chaos Reigns
  5. Human Blood (feat. Rob Born From Pain)
  6. ...to land hard...
  7. No Future
  8. Broken Promises
  9. Rotten
  10. Azrael (feat. Matthi Nasty)
  11. ...and Die !
  12. All Will Suffer
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.