FINNTROLL – Blodsvept

Pubblicato il 29/03/2013 da
voto
7.0
  • Band: FINNTROLL
  • Durata: 00:43:00
  • Disponibile dal: 22/03/2013
  • Etichetta: Century Media Records
  • Distributore: EMI

Quando si è incerti su cosa fare, la miglior cosa è ritornare sui propri passi. I Finntroll, per la fortuna di tutti, hanno deciso di fare proprio così. Finalmente potete archiviare le ultime release piuttosto mediocri dei padri dell’humppa folk metal e gettarvi senza esitazioni all’ascolto del nuovo e convincente “Blodsvept”. Questa è anche la prima release in cui Vreth, il cantante che dal 2006 ha sostituito l’ottimo Wilska, non fa rimpiangere il suo predecessore. Ma è tutta la band ad aver ritrovato come per incanto la via smarrita. Le fiabe sui troll ritornano ad avere tutta la loro magia, sembra strano a dirlo ma la sensazione è che il gruppo sia tornato soprattutto a divertirsi a suonare il suo humppa folk metal. C’è molta più energia, spensieratezza, allegria nelle nuove canzoni, ma allo stesso tempo il sound è incisivo ed in un paio di frangenti ritorna ad essere anche discretamente estremo. Idealmente siamo ritornati ai tempi bellissimi del debut “Midnattens Widunder” e basta ascoltare brani come “Mordminnen” o “Midvinterdraken” per rendersene conto. Il tastierista e fondamentale compositore dei Finntroll, Trollhorn, si dimostra particolarmente ispirato, dettando i ritmi del nuovo album in modo egregio. E’ un metronomo perfetto e dirige la ritrovata vena compositiva del gruppo al meglio. L’atmosfera di fondo, rispetto agli ultimi Finntroll su “Blodsvept”, è fortunatamente cambiata, per certi versi si ritorna a respirare l’aria del debutto. I Finntroll stavolta riprendono in mano lo scettro che molte band negli ultimi anni gli avevano conteso e si dimostrano un gruppo di gran lunga superiore alla media. Speriamo solo che da ora in poi la band non smarrisca nuovamente questa strada appena ritrovata. I Finntroll veri sono tornati, non esitate ad amarli come avete fatto in passato!

 

TRACKLIST

  1. Blodsvept
  2. Ett Folk Förbannat
  3. När Jättar Marschera
  4. Mordminnen
  5. Rösets Kung
  6. Skövlarens Död
  7. Skogsdotter
  8. Häxbrygd
  9. Två Ormar
  10. Fanskapsfylld
  11. Midvinterdraken
2 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.