FIREWIND – Apotheosis – Live 2012

Pubblicato il 16/07/2013 da
voto
7.5
  • Band: FIREWIND
  • Durata: 01:17:12
  • Disponibile dal: 24/06/2013
  • Etichetta: Century Media Records
  • Distributore: EMI

Dieci anni fa usciva sul mercato “Between Heaven And Hell”, primo album, forse ancora acerbo ma davvero molto gradevole, di una band greca allora decisamente anonima, ma che negli anni, a dispetto del variare delle mode, è riuscita ad entrare nei cuori degli amanti del power metal: i Firewind. E lo scorso anno, per festeggiare questo anniversario, e per fermare il tempo, visto l’imminente abbandono definitivo della band da parte del cantante Apollo Papathanasio, i Firewind hanno tenuto quattro concerti in Grecia, che possiamo trovare riassunti in questo “Apotheosis – Live 2012”. Ben diciassette sono le tracce di questo live, tra le quali spiccano anche due  brevi ma pregevoli assoli da parte di Gus G. e Bob Katsionis . Ovviamente vi è una forte presenza di episodi dell’ultimo, grandioso “Few Against Many”, dal quale sono estratti ben cinque brani, ma tutti i dischi con Apollo sono ben rappresentati (c’è anche la cover di “Maniac”, già sentita su “The Premonition”). Invece, esclusione forzata per i primi tre album: fa eccezione solamente la title track di “Between Heaven And Hell”, il che forse crea una incongruenza, visto che il live è proprio per festeggiare il compleanno di questa release. In ogni caso, si tratta di un live album davvero ben fatto, suonato come sempre alla grande e con una resa sonora favolosa, tanto che se non si sentisse costantemente il pubblico cantare in sottofondo “Apotheosis – Live 2012” potrebbe benissimo passare per un best of. Rimane ora da scoprire quando e come la band se la caverà in futuro con un altro cantante di ruolo, visto che Kelly Sundown Carpenter è solamente un traghettatore tra un’era ed un’altra.

TRACKLIST

  1. Head Up High
  2. Wall Of Sound
  3. Allegiance
  4. Few Against Many05. The Departure
  5. Heading For The Dawn
  6. Losing My Mind
  7. World On Fire
  8. Guitar Solo 2012
  9. SKG
  10. Between Heaven And Hell
  11. Piano Solo 2012
  12. Edge Of A Dream
  13. Mercenary Man
  14. Glorious
  15. Maniac
  16. Falling To Pieces
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.