FIREWIND – Between Heaven And Hell

Pubblicato il 14/09/2002 da
voto
7.5
  • Band: FIREWIND
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2002
  • Etichetta: Massacre Records
  • Distributore: Self

Ecco un altro interessante gruppo emergente nella scena power americana: si parla questa volta dei Firewind, giunti al debutto con questo “Between Heaven And Hell”, prodotti dal quasi leggendario guitar hero David T. Chastain e ospitanti tra le proprie file Stephen Fredrick, ex-singer dei melodic metaller Kenziner. I Firewind si presentano alla loro prima prova su lunga distanza forti di dodici ottime canzoni e di un’ottima promozione da parte della Massacre, che evidentemente ha deciso di puntare (giustamente) molto sulle capacità questi musicisti riguardo al futuro, visto l’inusuale lavoro di promozione con cui ha spinto questo disco. Bene… fatte le dovute premesse e presentazioni, ora arriviamo al contenuto: US power metal dicevamo, ed infatti le dodici composizioni della band si riconducono principalmente a questo genere, richiamando di quando in quando nomi storici della scena quali Hades, Armored Saint e Jag Panzer (più ovviamente le influenze degli onnipresenti maestri Judas Priest); ma a questo background i nostri aggiungono sapientemente un tocco melodico derivante per la maggiore dal classico power europeo (anche se le sonorità più pesanti tendono ovviamente a predominare), riuscendo perfettamente ad amalgamare il tutto forgiando eccellenti canzoni. “Between Heaven And Hell”, “Warrior”, la tirata ma melodica “Destination Forever”, “Firewind Raging” e “I Will Fight Alone” sono solo alcune tra le canzoni del disco che colpiscono per delle ottime linee vocali orecchiabili (e che dopo qualche ascolto entrano in testa e non se ne vanno più!) e per un ottimo lavoro in sede di chitarra (riff energici e metallici come è tradizione del migliore US metal!), ma tutto il disco globalmente si rivela pieno di ottime composizioni, ragion per cui tutti quelli che amano l’heavy metal – e sono stanchi del 95% dei dischi fotocopia dei due Keeper che oggi escono a carrellate sul mercato – potranno trovare nei Firewind un nuovo gruppo da ascoltare con molto piacere; e io me lo sento già con piacere, contento d’aver scoperto un nuovo eccellente gruppo da tenere d’occhio in futuro… alla faccia di tutti quelli che dicono che l’heavy metal è morto!

TRACKLIST

  1. Between Heaven And Hell
  2. Warrior
  3. World Of Conflict
  4. Destination Forever
  5. Oceans
  6. Tomorrow Can Wait
  7. Pictured Life
  8. Firewind Raging
  9. I Will Fight Alone
  10. Northern Sky
  11. Fire
  12. Who Am I
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.