FORGOTTEN TOMB – Vol. 5 1999-2009

Pubblicato il 18/10/2010 da
voto
7.0
  • Band: FORGOTTEN TOMB
  • Durata: 01:42:05
  • Disponibile dal: /08/2010
  • Etichetta: Avantgarde Music
  • Distributore:
Come al solito fuori dagli schemi, i Forgotten Tomb decidono di celebrare i loro primi dieci anni di attività con un doppio live in studio "mascherato" da best-of/raccolta. Ovviamente sono presenti tutti i classici della formazione, ma per l’occasione questi sono stati ri-arrangiati (in parte) e registrati in presa diretta dalla band, che in alcuni casi ha persino confezionato dei medley/suite che, per fluidità e intensità, a tratti riescono quasi ad offuscare il valore delle versioni originali. Presenti inoltre dei curiosi omaggi a Black Sabbath, Black Flag e Nirvana e un bell’inedito intitolato "Spectres Over Venice", che prosegue il discorso iniziato con "Negative Megalomania" con ispirazione e pathos inalterati. Un’opera di riscoperta e rivisitazione estremamente interessante e coinvolgente, eseguita da un gruppo in grande forma, che si conferma una delle migliori realtà italiane in assoluto. Certo, i fan più esigenti forse avrebbero preferito trovarsi alle prese con del nuovo materiale, visto che sono già trascorsi tre anni dall’ultimo full-length, ciò nonostante invitiamo questi ultimi a dare un ascolto a una traccia come "Disheartenment/Alone/Steal My Corpse" prima di lamentarsi: i brividi saranno assicurati. "Steal my corpse, motherfucker!".

TRACKLIST

  1. Black Sabbath (cover Black Sabbath) / Subway Apathy
  2. Solitude Ways
  3. A Dish Best Served Cold
  4. Disheartenment / Alone / Steal My Corpse
  5. Daylight Obsession
  6. Papercuts (cover Nirvana)
  7. Spectres Over Venice
  8. Love's Burial Ground
  9. Entombed By Winter / House Of Nostalgia
  10. Scars
  11. Depression (cover Black Flag) / Feedback
1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.