FRATELLO METALLO – Misteri

Pubblicato il 11/08/2008 da
voto
5.0
  • Band: FRATELLO METALLO
  • Durata: 00:35:11
  • Disponibile dal: 06/08/2008
  • Etichetta:
  • Solid Rock
  • Distributore: Self

Spotify:

Apple Music:

Fratello Metallo, il famoso frate cappuccino nato a Offanengo e dedito al verbo dell’heavy metal, è divenuto un fenomeno di massa. Al recente Gods Of Metal le più importanti testate nazionali, televisioni italiane ed estere si sono fatte in quattro per poterlo intervistare o per immortalre il suo show. E’ positivo che un ministro di Dio per una volta non si scagli ad alta voce contro la nostra musica preferita, perccato che , nel momento in cui frate Cesare è diventato “noto”, il business sia arrivato a sporcare lodevoli intenti. Poster, magliette, cd e quant’altro, tanto per battere il ferro finchè è caldo. “Misteri” è il nuovo disco di Fratello Metallo, che fondamentalmente contiene canzoni dalla struttura classic heavy metal ben suonate, su cui il cappuccino canta (poco e male) e recita (per la maggiore) svariate tematiche, dal sesso, al bere, alla fede stessa senza dimenticare la positività della musica metal. Se consideriamo il contesto generale, Fratello Metallo porta avanti la sua missione, ma dal punto di vista strettamente musicale (non dimentichiamo che questo portale tratta proprio di musica) c’è poco o nulla di veramente interessante o comunque in grado di far girare più e più volte “Misteri” sul vostro lettore. Il nostro augurio è che “Misteri” possa servivre a raccimolare un po’ di danaro da devolvere all’ordine religioso, a missionari o iniziative caritatevoli di questo tipo, speriamo invece che la macchina del music business non riesca ad intaccare tutto ciò che ruota attorno alla figura di frate Cesare, colui che divulga il Verbo dell’heavy metal.

TRACKLIST

  1. Volete Metallo
  2. Venere
  3. Fiducia
  4. Vita
  5. Uomo
  6. Bacco
  7. Tabacco
  8. Dio
  9. Amore Metallico
  10. Maria Maiestati
  11. Misteri
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.