FROM AUTUMN TO ASHES – Abandon Your Friends

Pubblicato il 02/10/2005 da
voto
6.0
  • Band: FROM AUTUMN TO ASHES
  • Durata: 00:49:07
  • Disponibile dal: /09/2005
  • Etichetta: Vagrant Records
  • Distributore: Self

In seguito all’eccezionale debut album “Too Bad You’re Beautiful” e al discreto “The Fiction We Live”, torna una delle formazioni leader della scena screamo-metalcore con un nuovo disco che ne ridefinisce nuovamente – purtroppo non in meglio ma comunque in maniera per certi versi interessante – le coordinate stilistiche. Per questo nuovo “Abandon Your Friends” i From Autumn To Ashes optano per un sound assai più lineare e arioso, che sfortunatamente non riesce a raggiungere i risultati sperati, scadendo in certe parti noiose (“Jack & Ginger”) o fuori luogo (“Vicious Cock Fight”). Scompaiono quasi del tutto i breakdown e lo screaming del frontman Benjamin Perri, lasciando spesso solo il batterista Francis Mark ad occuparsi della voce, che oggi è perciò quasi sempre pulita e di dubbia qualità (a parere di chi scrive, la più evidente pecca dei nostri sono sempre state le vocals del drummer: esili, sgraziate e spesso più adatte ad un gruppo pop-punk che ad uno dedito a questo genere). Viene fatto un uso ampio di ballad e parti prettamente rock, ma in alcuni episodi si nota anche un’eccessiva tendenza a voler creare passaggi molto catchy e ad affiancarli ad altri oltremodo brutali. Soprattutto “Sugar Wolf” mette in luce questo fastidioso squilibrio, volendo apparire aggressivo ma basandosi quasi del tutto su un prevedibile ritornello pop che sarebbe stato decisamente più adatto in altri contesti. Tuttavia, piace molto l’esecuzione strumentale della band, non particolarmente tecnica o elaborata, ma assai emotiva ed eclettica, segno tangibile della crescita dei musicisti. In definitiva, l’album offre pochi pezzi davvero belli ed avvincenti (“Streamline”, “Placentapede” e la title track su tutti) mentre lascia troppo spazio alla casualità ed all’eccessiva eterogeneità, comportando una certa confusione e troppo scarsa efficacia.

TRACKLIST

  1. Where To Draw The Line
  2. Inapprope
  3. Sugar Wolf
  4. Vicious Cock Fight
  5. Streamline
  6. The Funny Thing About Getting Pistol Whipped Is
  7. Placentapede
  8. Kansas City 90210
  9. Short For Show
  10. Long To Go
  11. Jack and Ginger
  12. Abandon Your Friends
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.