FROM THE DEPTH – Back To Life

Pubblicato il 29/12/2011 da
voto
7.0
  • Band: FROM THE DEPTH
  • Durata: 00:45:11
  • Disponibile dal: 02/11/2011
  • Etichetta: Rising Records
  • Distributore: Audioglobe

Una nuova realtà è fiorita nel panorama metal italiano. I From The Depth sono una band nata a Parma nel 2008 che, grazie al sodalizio con Rising Records, è giunta alla pubblicazione dell’agognato debutto. Il nuovo disco, “Back To Life”, porta al suo interno le classiche sonorità power metal di scuola scandinava che molto devono ad Insania, Stratovarius e Sonata Arctica. L’opener “Live For Today” parte a tutto metronomo, doppia cassa ad elicottero e tastiere a sorreggere i veloci  riff di chitarra. L’ascolto prosegue con “Our Music Our Soul”, altro brano diretto ed infarcito da sontuose melodie che ricordano pesantemente la già citata formazione capitana da Toni Kakko. L’ottimo tappeto tastieristico, ad opera di Davide Castro, gonfia il sound dei From The Depth e finisce per diventare lo strumento di punta di molti brani. Come ogni disco power che si rispetti, “Back To Life” non si fa mancare il pezzo lento e strappalacrime: “The Cruel Kidness” rispetta tutti i tipici canoni delle ballad, dal ritornello struggente al melodico assolo di chitarra con note tirate e sentite. Ultimo dettaglio, non per questo meno importante, “Back To Life” è prodotto da Mark Daghorn, già al lavoro con gli inglesi Cradle Of Filth. Anche se un genere come il power metal sta vivendo un periodo non proprio florido come qualche anno fa, i From The Depth riescono ad imporsi grazie ad un lavoro di qualità ed emozionante, in grado di farsi riconoscere all’interno dell’affollata scena tricolore.

TRACKLIST

  1. Back To Life
  2. Live For Today
  3. Our Music Our Souls
  4. Don’t Forget Who You Are
  5. Lack Of Emotion (Instrumental)
  6. The Will to Be The Flame
  7. The Cruel Kidness
  8. You Just Have to Fly
  9. Straight To The Source
  10. Nenia
  11. Nothing To You
  12. Leading My Essence Above All
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.