FROZEN HELL – Rise!

Pubblicato il 29/01/2014 da
voto
7.0
  • Band: FROZEN HELL
  • Durata: 00:23:00
  • Disponibile dal: 31/01/2013

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

L’inferno sta arrivando, ed è un inferno ghiacciato. No, non stiamo parlando della nuova stagione di Game Of Thrones, ma dell’esordio dei Frozen Hell, quintetto veneto di recente formazione e giunto ora, dopo i canonici assestamenti a livello di line-up, al debutto con questo “Rise!”, EP di sei tracce che ci lascia ben sperare sull’imminente full-length. Pur senza particolari mutamenti genetici rispetto al DNA scandinavo più tradizionale – la potenza degli In Flames di “Colony”, l’epicità degli Amon Amarth e la tecnica dei Children Of Bodom -, i Nostri dimostrano di aver assimilato a dover la lezione dei maestri, mescolando con perizia furia ritmica, rabbia vocale e parentesi melodiche nei frangenti solisti. Dopo l’intro batteristica, “Incoming Chaos”, prendono il via con “Useless Memory” venti minuti di ‘melodic metal at its finest’, in cui il classico tupa-tupa dell’ottima sezione ritmica si sposa con il growl cavernoso del singer e le scale al fulmicotone della coppia d’asce, infilando una serie di pezzi che, ne siamo certi, faranno la felicità degli abitanti virtuali di Gothenburg. Una produzione più potente, e magari anche una maggiore versatilità vocale, avrebbero probabilmente giovato alla causa, ma trattandosi di un debutto autoprodotto possiamo tranquillamente soprassedere, soffermandoci sulle qualità di una band pronta a dire la sua anche sulla lunga distanza.

TRACKLIST

  1. Incoming Chaos
  2. Useless Memories
  3. Face Me
  4. Rise!
  5. Interrupted
  6. Until Daybreak
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.