FULCI – Exhumed Information

Pubblicato il 20/07/2021 da
voto
7.5
  • Band: FULCI
  • Durata: 00:32:02
  • Disponibile dal: 23/07/2021
  • Etichetta:
  • Time To Kill Records
  • Distributore: Goodfellas

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

In tanti non vedevano l’ora che fosse realtà, ma in pochi si sarebbero aspettati che il successore di “Tropical Sun”, uno degli album death metal più chiacchierati dell’ultimo paio di anni, avrebbe assunto l’aspetto e le caratteristiche di questo “Exhumed Information”. Un’opera che vede il progetto Fulci alzare non di poco l’asticella delle ambizioni esprimendo un coraggio stilistico ai limiti della sfrontatezza, tanto da recidere per ampi tratti del suo corso qualsiasi legame con l’universo estremo e immergersi in sonorità strumentali direttamente ispirate ai lavori dietro i sintetizzatori di Carpenter, Frizzi e Simonetti. Una scelta che passa dalla collaborazione a quattro mani con la misteriosa figura di TV-CRIMES e che si concretizza in un ‘lato B’ devoto in tutto e per tutto allo stile elettro-horror di certe vecchie soundtrack degli anni Settanta/Ottanta, il quale comunque – per chi ha già familiarità con la proposta del terzetto – non fa altro che ampliare e portare a compimento le velleità atmosferiche dei dischi precedenti.
Una mossa inaspettata ma coerente con ciò che da sempre può essere considerato parte integrante del background del gruppo, quindi, declinata in forma compiutissima attraverso i passaggi di brani ora spettrali e rarefatti, ora viziosi e ritmati, con le tastiere e i beat elettronici a tratteggiare uno scenario non meno morboso di quello plasmato della controparte metal. A fronte del magnetismo e della padronanza della materia espressi da episodi come “Glass” e “Fantasma”, l’esperimento in sé può dirsi perfettamente riuscito, risultando altresì più convincente dell’offerta di tanti pseudofenomeni synthwave, anche se l’ascolto complessivo della tracklist (complice la breve durata) non evita del tutto un senso di mancata coesione fra i due volti della medaglia. Venendo invece alle cinque canzoni death metal, queste ultime si adattano al mood macabro della pellicola “Voci dal profondo” scegliendo di mostrarci i Fulci in una veste decisamente più classica e viscerale rispetto al passato: via gli ‘slammoni’, via gli omaggi a Skinless e Devourment, via le atmosfere ‘scanzonate’ di “Tropical Sun”; da “Voices” a “Tomb”, i Nostri si genuflettono all’altare del lustro 1990-1995 in una carrellata di soluzioni che dai Cannibal Corpse di “The Bleeding” arriva agli Obituary del periodo “Cause of Death”/“The End Complete”, senza rinunciare nel mezzo a qualche digressione di pura marca Bolt Thrower, per un suono sì verace e immediatissimo, ma come sempre molto ingegnoso che costringe a non volersi perdere gli scambi fra riff, ritmiche e linee vocali. Con ogni probabilità, siamo al cospetto del materiale più maturo scaturito dalla penna della band di Caserta, la cui vivacità espressiva è qui ulteriormente valorizzata da una resa sonora di prim’ordine che vede coinvolto anche il noto produttore americano Arthur Rizk (Power Trip, Tomb Mold, Xibalba).
In definitiva, “Exhumed Information” non può dirsi fluido e compatto quanto il suo fortunato predecessore, ma di contro – proprio grazie alla sua curiosa formula ‘splittata’ – esalta definitivamente l’intraprendenza e la personalità dei Fulci, prestandosi oltretutto a più metodi di ascolto e di stati d’animo. Salvo grossi colpi di scena, il prossimo passa sarà quello che porterà Klem, Dome e Fiore fuori dall’underground duro e puro.

TRACKLIST

  1. Autopsy
  2. Voices
  3. Nightmare
  4. Evil
  5. Funeral
  6. Tomb
  7. Glass
  8. Child
  9. Fantasma
  10. Cemetary
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.