GAMA BOMB – Citizen Brain

Pubblicato il 03/06/2008 da
voto
6.0
  • Band: GAMA BOMB
  • Durata: 00:38:28
  • Disponibile dal: 09/06/2008
  • Etichetta: Earache
  • Distributore: Self

Streaming:

Anche in Irlanda il thrash sta tornando. Prova ne sono i giovani Gama Bomb, band che punta palesemente a ripetere i recenti exploit di Evile e Warbringer con un thrash metal ultra tradizionale. Ispirati sotto tutti i punti di vista (sound, tematiche, look…) ai grandi nomi degli anni ’80 – con un occhio di riguardo per i primi Megadeth, Anthrax e Nuclear Assault – i Gama Bomb evitano coscientemente di allontanarsi da sentieri già battuti, prediligendo, anzi, un approccio al thrash che in più di una circostanza risulta in tutto un puro e semplice tributo ai loro eroi. Giusto una resa sonora tutto sommato moderna tradisce la provenienza temporale del quintetto… per il resto, non vi è nulla in “Citizen Brain” che non rimandi alle sonorità di un paio di decenni fa. Gli appassionati del genere di sicuro staranno già sbavando, tuttavia ci sembra doveroso sottolineare che la band non appare ancora completamente matura e sui livelli degli amici Evile, almeno sotto il punto di vista del songwriting. Non è necessario infatti essere dei geni per accorgersi che i brani della tracklist siano praticamente tutti uguali! Certo, i vari “Zombie Blood Nightmare”, “Hammer Slammer” o “Thrashaholic” (i titoli sono tutto un programma!) hanno una marcia in più, ma se ascoltati insieme agli altri non spiccano più di tanto. Le strutture sono sempre le stesse e anche i riff alla lunga finiscono per assomigliarsi un po’ troppo. “Citizen Brain” resta comunque una discreta botta, però i Gama Bomb sono ancora abbastanza lontani dall’appassionare pienamente.

TRACKLIST

  1. Zombie Blood Nightmare
  2. Evil Voices
  3. Final Fight
  4. Time Crime
  5. Global Warming
  6. OCP
  7. Hammer Slammer
  8. Sentenced to Thrash
  9. Zombie Brew
  10. Hell Trucker
  11. Return of the Technodrome
  12. Thrashaholic
  13. In The Court of General Zod
  14. Space Invaders
  15. Bullet Belt
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.