GAMBALE/HOLDSWORTH – TRUTH IN SHREDDING

Pubblicato il 18/10/2004 da
voto
5.5
  • Band: GAMBALE/HOLDSWORTH
  • Durata: 00:55:13
  • Disponibile dal: 18/10/2004
  • Etichetta: Mascot Records
  • Distributore: Edel

L’accoppiata dei sogni, la fantasia proibita di ogni shredder che si rispetti non fu in realtà qualcosa di epocale, così come non lo fu il progetto di metà ’80 a nome GTR, che riunì in un solo album Steve Hackett e Steve Howe. Questo disco uscì originariamente nel 1990 per la Legato Records, etichetta di proprietà del talent scout Mark Varney, e presentava, oltre ai due virtuosi, un cast comprensivo dei bravissimi Jimmy Earl, Steve Taglione, Tom Brechtlein e Freddy Ravel. Uno dei limiti del lavoro, anzi, il limite principale, è che non si trattò di un progetto a quattro mani, bensì di libere improvvisazioni su temi scritti da altri (i fratelli Brecker, Wayne Shorter e Chick Corea), con l’ulteriore aggravante costituita dal fatto che per le registrazioni vere e proprie l’ex UK e Frank non si incontrarono mai, preferendo Holdsworth incidere le sue parti nel suo studio personale. Ne uscì un disco glaciale, sia nei suoni (le terribili produzioni fusion ottantiane) che nelle prestazioni, specchio naturale di un lavoro di routine. Esecuzioni fulminanti, improvvisazioni fiume, ma a distanza di anni non è un disco che si riascolta volentieri. Meglio rivolgersi alla discografia solista di entrambi.

TRACKLIST

  1. Rocks
  2. Humpty Dumpty
  3. The Fall
  4. Not Ethiopia
  5. New Boots
  6. Ana Maria
  7. Bathsheba
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.