GAMMA RAY – Skeletons In The Closet

Pubblicato il 23/08/2003 da
voto
7.0
  • Band: GAMMA RAY
  • Durata: 01:40:00
  • Disponibile dal: 23/08/2003
  • Etichetta: Sanctuary Records
  • Distributore: Edel

Anche per il guru Kai Hansen ed i suoi Gamma Ray, dopo otto lunghi anni dal precedente “Alive 95”, è arrivato il momento di tornare alla ribalta con un nuovo doppio disco dal vivo.”Skeletons In The Closet” contiene al suo interno una retrospettiva un po’ particolare per il raggio gamma, infatti la scaletta prevede in buona parte estratti che da tempo la band di Amburgo non propone più dal vivo. Lo show parte con “Gardens Of The Sinner”, e da subito è percettibile il lavoro che il buon Kai Hansen ha svolto alla produzione: i suoni sono puliti e potenti, ma tengono conto della componente live, dando il giusto volume ai cori del pubblico. Come nel caso di tanti (troppi) altri dischi dal vivo, anche su “Skeletons In The Closet” troviamo una serie di particolare riconducibili a qualche ritocco in studio, in particolare se analizziamo il cantato. I fans dei Gamma Ray sanno purtroppo che, nonostante tutto il carisma ostentato e messo in bella mostra da Kai ad ogni show, la resistenza vocale del singer mostra grossi limiti, mentre in formato cd ogni singola incertezza risulta “misteriosamente” scomparsa. Lodevole la scelta di includere brani come “All Of The Damned”, “Rich And Famous” o la helloweeniana “Victim Of Fate”, giovani e vecchi fans potranno così risentire chicche immortalate nei lavori passati del gruppo e non riproposte in sede live da così tanti anni. I fortunati possessori dell’edizione giapponese di “Skeletons And The Closet” troveranno un altro estratto dal periodo “zucche amburghesi”, l’immortale “I Want Out”. Giudizio positivo per questo doppio cd, qualità e fattura superiori alla media, ma, d’altro canto, dai Gamma Ray non avremmo potuto chiedere di meno…per quest’anno il contentino l’abbiamo avuto, ora rimaniamo in attesa del nuovo materiale.

TRACKLIST

  1. Welcome
  2. Gardens Of The Sinner
  3. Rich And Famous
  4. All Of The Damned
  5. No Return
  6. Armageddon
  7. Heavy Metal Universe
  8. One With The World
  9. Dan's Solo
  10. Razorblade Sigh
  11. Heart Of The Unicorn
  12. Last Before The Storm
  13. Victim Of Fate
  14. Rising Star/Shine On
  15. The Silence
  16. Heaven Or Hell
  17. Guardians Of Mankind
  18. New World Order
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.