GENTLEMANS PISTOLS – Gentlemans Pistols

Pubblicato il 10/09/2007 da
voto
8.0
  • Band: GENTLEMANS PISTOLS
  • Durata: 00:30:07
  • Disponibile dal: //2007
  • Etichetta: Rise Above Records
  • Distributore: Audioglobe

Ma quanto suonano retrò questi Gentlemans Pistols. Fantastico! La copertina in perfetto stile seventies, una tracklist che si attesta intorno alla mezz’oretta (perfetta per un vinile) già ci avevano detto molto di questo album, ma la vera sorpresa sopraggiunge non appena inseriamo il dischetto nel lettore. Ci ritroviamo letteralmente catapultati negli anni ’70, tra Free, Led Zeppelin, The Sweet, e compagnia bella, dove l’hard rock ed il blues convivevano senza troppe forzature. Ma a differenza di molti dei recenti lavori dediti al revivalismo da quattro soldi, qui lo spirito originario è perfettamente calibrato, ed è impossibile non gioire all’ascolto di pezzi vigorosi come l’opener “Just A Fraction”, la anthemica “Heavy Petting”, la sabbathiana “Widow Maker”, la bluesy “The Lady”. I protagonisti della storia qui sono il cantante James Atkinson ed il chitarrista Chris Rogers, due portentosi interpreti, passionali fino all’inverosimile quando si parla di musica, e preparati ai massimi livelli compositivamente parlando. La band dal canto suo supporta in modo eccellente i due fuoriclasse, offrendo una prestazione maiuscola, ben sottolineata da una ottima produzione, ovviamente sempre attenta a preservare lo spirito, uno ‘spirito live’ che aleggia lungo tutte queste dieci tracce, che ci fa sognare ad occhi aperti una eventuale ed utopistica calata dei Nostri quattro inglesi nel suolo italico. Oggi è difficile emozionarsi all’ascolto di un album, per cui quando questo capita è meglio aggrapparsi con tutte le forze alle emozioni, fino a quando il nostro sistema cerebrale si degnerà di generarle. Possiamo considerare questo lavoro omonimo dei Gentlemans Pistols come una ottima camera di decompressione da tutte le vaccate che si ascoltano nelle ore che compongono la nostra giornata.

TRACKLIST

  1. Just a Fraction
  2. Out of the Eye
  3. Heavy Petting
  4. Widow Maker
  5. The Lady
  6. Lying & Fooling
  7. Mistress Mistrust
  8. Creamy Lid
  9. Vivid Wonder
  10. Parking Banshee
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.