GOD DETHRONED – Into The Lungs Of Hell

Pubblicato il 04/02/2003 da
voto
7.5
  • Band: GOD DETHRONED
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2003
  • Etichetta: Metal Blade Records
  • Distributore: Audioglobe

Finalmente fuori l’atteso nuovo capitolo del quartetto olandese capitanato dal cantante/chitarrista Henri Sattler! Tornati in pista con questo “Into The Lungs Of Hell”, i God Dethroned dimostrano di essere decisamente progrediti rispetto a solo un paio di anni fa, sfornando un lavoro molto più complesso e maturo dei suoi pur validi predecessori. I death metaller olandesi hanno questa volta optato per un songwriting strutturato: in questo loro nuovo lavoro, infatti, non troverete più la solita alternanza di brani sparatissimi e altri cadenzati e più melodici, bensì otto composizioni medio/lunghe (per i loro canoni, ovviamente!) che al loro interno racchiudono diverse sfumature e registri, spaziando da riff slayeriani a tellurici midtempo a parentesi atmosferiche dal gran gusto melodico. Si è persa l’immediatezza degli esordi, ma questa scelta va ad incidere in modo positivo sulla longevità del disco, il quale richiede molti ascolti per essere assimilato pienamente e regala nuove piccole sorprese ad ogni fruizione. Non pensate però che la band si sia rammollita, perché questo lavoro è senza dubbio il più oscuro e macabro che i nostri abbiano mai composto, senza contare inoltre che il complessivo leggero deceleramento delle ritmiche porta ad apprezzare ancora di più certi stop’n’go e le classiche sfuriate di Sattler e soci, da sempre adoratori del riffing targato Hannemann/King. Un plauso alla produzione made in Berno studios (Amon Amarth, The Haunted) che valorizza finalmente la prestazione della band, da sempre un po’ carente dal punto di vista della resa sonora e, inoltre, complimenti al nuovo e giovanissimo batterista Arien, il cui drumming è davvero intenso e precisissimo. Non si tratta ancora del disco definitivo della band, che deve ancora limare alcune cosucce, ma per ora non c’è davvero da lamentarsi: i God Dethroned rappresentano senza dubbio una delle formazioni europee più valide in campo death-thrash metal e, se si pensa al fatto che la qualità delle loro uscite aumenta di volta in volta, non ci resta altro da fare che aspettare fiduciosi il loro prossimo parto.

TRACKLIST

  1. Into The Lungs Of Hell
  2. The Warcult
  3. Enemy Of The State
  4. Soul Sweeper
  5. Slaughtering The Faithful
  6. Subliminal
  7. The Tombstone
  8. Gods Of Terror
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.