GORY DELIVERY – Conceived To Prevail

Pubblicato il 03/12/2010 da
voto
6.0
  • Band: GORY DELIVERY
  • Durata: 00:30:50
  • Disponibile dal: 15/10/2010
  • Etichetta: Permeated Records
  • Distributore:

Esordiscono sotto la Permeated Records i Gory Delivery, terzetto proveniente dalla Spagna che si dedica inequivocabilmente ad un death metal brutale e ignorante fino al midollo. Questi ragazzi mettono davvero tanta buona volontà nelle otto tracce di questo debutto discografico, in cui si respirano a pieni polmoni influenze di band quali Disgorge, Suffocation, Cannibal Corpse. Nulla di diverso quindi da quanto già fatto da tutta una serie di gruppi minori, nascosti in un underground marcio e putrefatto, che si terranno sempre ben ancorati a questa maniera di intendere il death metal. Preparatevi dunque a lunghe sfuriate di blast beat, fischi di chitarra come se piovessero, urla ultra gutturali, interferenze solistiche fischianti e frenetiche (molto, molto in salsa Cannibal Corpse), e tutta una serie di luoghi comuni e cliché del genere in questione. I Gory Delivery non ci provano neanche a fare la parte di quelli che vorrebbero distinguersi, da queste parti la personalità non è nemmeno passata a salutare e, per la verità, sotto vari aspetti i nostri hanno ancora ampi margini di miglioramento (le parti vocali sono un po’ monotone in effetti, così la fase ritmica è piuttosto ripetitiva). Ma c’è da dire che qualche idea carina qua e là è apparsa, come ad esempio “Obstinacy” o la conclusiva “Undisclosed Patterns Of Orror”, dove addirittura emerge qualche barlume di melodia inserita in maniera piuttosto dinamica. Insomma, consiglieremmo l’ascolto di questo disco giusto ai cultori del genere, che si nutrono di quell’underground oltranzista e senza compromessi. Se siete alla ricerca di qualcosa di diverso dal solito, girate alla larga!

TRACKLIST

  1. Behold The Omnipotence
  2. Obstinacy
  3. Remnants Of Voracity
  4. Ecstasy Of The Insane
  5. Conceived To Prevail
  6. Detrimental Abdication
  7. Unconscious Embodiment
  8. Undisclosed Patterns Of Horror
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.