GRAVELAND – Blood Of Heroes

Pubblicato il 26/11/2004 da
voto
6.5
  • Band: GRAVELAND
  • Durata: 00:16:08
  • Disponibile dal: 01/08/2004
  • Etichetta: No Colours Records
  • Distributore:

Che i Graveland siano una priorità assoluta per la tedesca No Colours lo si capisce anche stavolta: ‘Blood Of Heroes’ è infatti uno dei pochi mini cd, di solo un quarto d’ora, ad essere pubblicati in un’elegante edizione digipack. Il mini cd in questione non contiene materiale nuovo perché era già pronto nel 2001, ma la sua uscita era programmata proprio per l’11 settembre e doveva originariamente uscire per la newyorkese Vinland Winds Records. Vista la situazione e anche per ragioni invischiate con la politica, la band preferì di non far uscire il cd in questione. Ennesima conferma di come politica e musica per i Graveland non costituiscano reparti separati, ma almeno la band è sempre stata chiara in merito. Veniamo piuttosto alla musica, presente in questi due lunghi brani, che non si discosta poi troppo dall’ultimo ‘Awakening Of The Gods’: la produzione è potente, i ritmi sono cadenzati e riportano in mente i compianti Bathory, mentre sempre sugli scudi va messo l’uso dei synth sorretto da ottimi campioni di cori, in migliori in circolazione senza dubbio. Continua dunque senza sosta la marcia trionfale dei Graveland, gruppo armato di spada e scudo che intrepido continua a seguire la sua strada. Due validi brani, anche se l’eccessiva lunghezza li indebolisce non poco ed è per questo che sia ‘Blood Of Heroes’ che ‘I Am What They Fear’ costituiscono una release valida, ma non indispensabile. Per quelli invece dipendenti ormai dal richiamo ancestrale dei Graveland questo cd andrà ad incrementare la loro collezione.

TRACKLIST

  1. Blood Of Heroes
  2. I Am What They Fear
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.