GRUESOME – Dimensions of Horror

Pubblicato il 21/05/2016 da
voto
6.5
  • Band: GRUESOME (USA)
  • Durata: 00:19:40
  • Disponibile dal: 05/20/2016
  • Etichetta: Relapse Records
  • Distributore: Audioglobe

Sfruttando al massimo il tempo libero concessogli dalla pausa che gli Exhumed hanno deciso di prendersi una volta terminato il ciclo promozionale dell’ultimo “Necrocracy”, Matt Harvey torna alla carica con una nuova uscita targata Gruesome a praticamente un anno esatto di distanza dalla pubblicazione del debutto “Savage Land”. La line-up del gruppo non ha subito avvicendamenti, così come sono rimasti immutati spirito e ambizioni alla base del progetto: con “Dimensions Of Horror” il quartetto dà infatti alle stampe un nuovo capitolo della sua opera di tributo ai vecchi Death, eliminando alla radice ogni ultimo possibile dubbio sugli effettivi propositi di questa realtà nata all’indomani della conclusione del primo Death DTA tour. Tocca dunque sottolineare di nuovo come ai Gruesome non basti collocarsi nel filone old school death metal: l’intento di Harvey e compagni è assai più specifico, ovvero rivisitare solo e soltanto le sonorità portate in auge dalla formazione di Chuck Schuldiner nei suoi primi anni di attività. Se “Savage Land” doveve essere visto come un omaggio allo stile di dischi come “Leprosy” e “Spiritual Healing”, con questo nuovo EP gli statunitensi confezionano una sorta di prequel di quel lavoro, andando a rivisitare il sound più grezzo e istintivo di “Scream Bloody Gore”. Nemmeno in questa occasione i Gruesome vengono meno alla loro promessa di essere il più accurati possibile nel processo di imitazione e riverenza: la manciata di brani proposta possiede infatti tutte le caratteristiche dei primi vagiti dei Death, strutture snelle e intuitive, ingenue reminiscenze thrash e resa sonora sbrigativa comprese. Non vi è granchè da sottolineare in quanto offerto dalla band in tale circostanza, se non che l’ascolto risulta ancora una volta piuttosto gradevole. Del resto, stiamo pur sempre parlando di musicisti di notevole esperienza, che dietro la condotta da fan-boy nascondono doti tecniche e compositive da non sottovalutare. “Savage Land” a nostro avviso era mediamente più ispirato e coinvolgente di questo mini-album (forse anche per il fattore “novità”), ma siamo certi che, grazie a pezzi come “Forces Of Death” e la title track, i Gruesome continueranno a fare breccia nel cuore dei più nostalgici.

TRACKLIST

  1. Forces of Death
  2. Raped By Darkness
  3. Amputation
  4. Hellbound
  5. Seven Doors
  6. Dimensions of Horror
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.