GUERNICA – Senza Censure

Pubblicato il 16/06/2003 da
voto
7.5
  • Band: GUERNICA
  • Durata: 00:31:32
  • Disponibile dal: 16/06/2003
  • Etichetta: MKM Promotion
  • Distributore:

Buon debutto per questa rock band italiana. I Guernica, con questo “Senza Censure”, ci propongono una musica di grande impatto emozionale, caratterizzata da un suono piuttosto complesso e corposo e da un buon songwriting, con le chitarre sempre in primo piano. Sicuramente debitori dei primi Timoria – soprattutto per una certa somiglianza  tra l’impostazione vocale di D’Alessio e quella di Renga – la proposta musicale dei Guernica è caratterizzata da un approccio quasi teatrale, che sfocia in composizioni epiche ed intense, in cui la voce di Antonio D’Alessio riesce ad esprimersi al meglio, potente ed evocativa, capace di recitare le canzoni piuttosto che limitarsi a cantarle semplicemente. Nascono così ottimi brani come “I.U.D”, in cui le caratteristiche sopra individuate trovano la loro massima espressione, o le più dirette e violente “Agrado” e “Wrong Way”, in cui le chitarre prendono il sopravvento con dei passaggi musicali che sfociano quasi nel nu-metal, ma che non stonano affatto, a dimostrazione della capacità dei Guernica di plasmare la materia musicale. Questi sei brani mostrano che le premesse per un buon disco sulla lunga distanza ci sono tutte: resta da vedere se i Guernica saranno all’altezza del materiale proposto in questo “Senza Censure”.

TRACKLIST

  1. Nuda
  2. I.U.D.
  3. Agrado
  4. Medea
  5. Wrong Way
  6. Alba Speciale
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.