HATE ETERNAL – Phoenix Amongst The Ashes

Pubblicato il 10/05/2011 da
voto
8.0
  • Band: HATE ETERNAL
  • Durata: 00:41:06
  • Disponibile dal: 09/05/2011
  • Etichetta: Metal Blade Records
  • Distributore: Audioglobe

Con “Phoenix Amongst The Ashes” la mutazione per gli Hate Eternal si può finalmente dire compiuta. Dopo aver mandato segnali di cambiamento con il precedente “Fury & Flames”, Erik Rutan e soci mettono da parte ogni indugio e provano una volta per tutte a trovare un loro stile. Il risultato finale è assolutamente confortante, poichè, forse per la prima volta, la band riesce a staccarsi con una certa decisione dall’ingombrante ombra dei Morbid Angel, gettandosi in un groviglio extreme metal coltivato con grande cura e criterio. Senza dubbio la ex band di Rutan rimane il punto di riferimento numero uno per il sound degli Hate Eternal, ma nel complesso la suddetta eredità non è mai stata così contenuta. C’è dell’altro in questo nuovo album: rispetto alla tradizione, si rintracciano quasi immediatamente una propensione piuttosto netta verso ritmiche più ragionate e scorrevoli, la presenza di trame chitarristiche piene di cambi di atmosfera e alcuni importanti uncini melodici che non guastano affatto il mood comunque violento del disco, ma che, al contrario, riescono ad enfatizzare le sezioni più aggressive e la grinta delle linee vocali del frontman. Pur assestandosi su coordinate stilistiche diverse, questa evoluzione ricorda a tratti quanto fatto di recente da gruppi come Origin o Hour Of Penance: una musicalità più decisa e costante e un’attenzione maggiore nella strutturazione dei brani, soprattutto a livello ritmico. Gli Hate Eternal con “Phoenix Amongst The Ashes” riescono benissimo a fare a meno dei soliti riferimenti, risultando in un solo colpo più personali e anche decisamente più coinvolgenti. L’album “gira” con grande facilità e in campo death metal potrebbe presto rivelarsi uno degli ascolti dell’anno.

TRACKLIST

  1. Rebirth
  2. The Eternal Ruler
  3. Thorns of Acacia
  4. Haunting Abound
  5. The Art of Redemption
  6. Phoenix Amongst the Ashes
  7. Deathveil
  8. Hatesworn
  9. Lake Ablaze
  10. The Fire of Resurrection
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.