HATRED – Blasphemous Deliverance

Pubblicato il 23/04/2008 da
voto
5.0
  • Band: HATRED
  • Durata: 00:36:32
  • Disponibile dal: /03/2008
  • Etichetta: Deity Down Records
  • Distributore: Andromeda

In un anno in cui i grandi nomi death metal non stanno sbagliando un colpo e dove anche quelle che sino a poco tempo fa erano considerate delle promesse stanno dimostrando di essere ormai allo stesso livello dei maestri, è diffile riuscire a impressionare o a spiccare fra la massa. Una band come quella degli Hatred, ad esempio, parte già con il piede sbagliato a livello di scelta del monicker: nel 2008 un po’ di fantasia anche su questo fronte non guasterebbe. Poi la musica… death metal europeo di quello incolore e stra-prevedibile, che ti stanchi di ascoltare dopo un paio di pezzi. A eccezione di “Involution” (pezzo sulla falsariga dei primi God Dethroned) e della title track, che propone dei rallentamenti thrashy niente male, non c’è un singolo episodio di “Blasphemous Deliverance” che riesca a rimanere in mente anche dopo qualche ascolto. Il gruppo proviene dall’Olanda, terra che in questo campo ha una notevole tradizione, ma ovviamente il talento non è cosa di tutti. Se quindi vi stavate già immaginando di trovarvi davanti a una band in grado di placare la vostra sete di death metal alla Pestilence, Sinister, Gorefest e via dicendo, vi sbagliate di grosso… i poveri Hatred non hanno un briciolo della creatività dei loro famosi connazionali (e, del resto, il nome scelto la diceva già lunga a riguardo!). Tra l’altro, sembra pure che i solitamente rispettabili Excess Studios (Aborted, Gorefest) abbiano anch’essi toppato alla grande questa volta: la produzione è piatta e persino confusa in certi frangenti. Insomma, detto anche dei soliti testi anti-religiosi, ci pare il caso di finirla qui… ci spiace per gli Hatred, ma il loro è quel che si dice death metal di Serie B.

TRACKLIST

  1. Christian Dogma
  2. Religion = War
  3. The Atheist
  4. Involution
  5. Beholder Of Hate
  6. Transition (Instumental)
  7. Enslaved By A Living Deity
  8. Blessed By Possession
  9. Reflected In Dead Eyes
  10. Blasphemous Deliverance
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.