HEART IN HAND – Only Memories

Pubblicato il 17/06/2011 da
voto
7.0
  • Band: HEART IN HAND
  • Durata: 00:38:22
  • Disponibile dal: /06/2011
  • Etichetta: Siege Of Amida Records
  • Distributore: Audioglobe

L’esordio sulla lunga distanza degli Heart In Hand è un buon esempio di matrimonio riuscito tra vecchio “new school” hardcore dei primi anni 2000 e metal-core attuale. Appartenenti alla scuderia della connazionale Siege Of Amida Records, questi cinque ragazzi del sud dell’Inghilterra coniugano suoni a cavallo tra le suddette due scuole ad aperture piuttosto ariose e soffici, all’insegna di un vago disincanto le cui tinte a tratti si scuriscono, fino a rievocare l’inquietudine di Misery Signals e It Prevails (non a caso, Ian Fike, il cantante di questi ultimi, è ospite in una traccia). Un po’ ci si muove, un po’ ci si ferma a riflettere. Il fascino di certe melodie è indubbio, anche se andando avanti nell’ascolto a volte si fa strada la sensazione di un’operazione vagamente “marpiona”, volta a strizzare l’occhio agli ascoltatori di certo hardcore-metal ricercato, ma anche a mantenere ad ogni costo punti di contatto con delle sonorità più trendy e muscolose (sulla scia di The Ghost Inside et similia, per intenderci). Ciò nonostante, il disco funziona abbastanza bene: le dieci tracce distribuite su quaranta minuti circa di durata riescono a mantenere viva l’attenzione, tra brani con un feeling più aggressivo ed episodi più docili, nei quali peraltro il gruppo sembra dare il meglio. Insomma, per essere all’esordio, gli Heart In Hand appaiono smaliziati a sufficienza per assolvere più che egregiamente al loro compito. Vedremo come si evolveranno nel prossimo futuro, ma per ora questo “Only Memories”, nel suo genere, può già essere definito un lavoro solido.

TRACKLIST

  1. Only Memories.
  2. Indelible Mistakes
  3. Tunnels
  4. This one time, In Denver...
  5. Threefifteen
  6. Ghosts
  7. September
  8. I’m Coming Home
  9. Broken Promise
  10. Photographs
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.