HELEVORN – Forthcoming Displeasures

Pubblicato il 30/06/2010 da
voto
6.5
  • Band: HELEVORN
  • Durata: 00:53:00
  • Disponibile dal: /05/2010
  • Etichetta: BadMoodMan Music
  • Distributore:
Vanno sul sicuro, gli Helevorn: ritmiche quadrate, chitarroni monumentali, qualche tappeto di tastiere e un cantato possente, che a tratti si apre a un pulito/parlato in vero senza infamia e senza lode. I cinque spagnoli infilano una dopo l’altra otto tracce piuttosto lunghe, prendendo le mosse da una solenne base doom-death metal e ondeggiando di volta in volta tra malinconia e solidità, con qualche ammiccamento gothic rintracciabile soprattutto all’altezza di “Two Voices Surrounding”. Un’attitudine che per la gran parte dei brani ricorda quella di Draconian e Swallow The Sun, con l’aggiunta di un paio di episodi più crepuscolari che nel loro procedere ricordano qualcosa anche dei primi Anathema o dei The Blood Divine. La band di Palma de Mallorca riesce a reggere per gran parte del disco, pur perdendosi un po’ nel finale, tra una certa ripetitività e anche un filo di mancanza di idee. Un tipico disco “di genere”, insomma, che mette in mostra alcuni pregi – per prima la capacità di sviluppare un’atmosfera nostalgica e di abbinarla a un riffing piuttosto incisivo – ma anche qualche incertezza, dovuta in primis a una personalità ben poco sviluppata e a un’ispirazione che con il passare dei minuti pare appunto un po’ vacillare. Per ora discreti, ma forse potrebbero fare di meglio.

TRACKLIST

  1. From Our Glorious Days
  2. Descent
  3. Two Voices Surrounding
  4. To Bleed Not To Suffer
  5. Revelations
  6. Hopeless Truth
  7. Yellow
  8. On Shores (Of A Dying Sea)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.