HORNA – Musta Kaipuu

Pubblicato il 29/10/2009 da
voto
7.0
  • Band: HORNA
  • Durata: 00:58:10
  • Disponibile dal: 17/07/2009
  • Etichetta: Debemur Morti
  • Distributore: Masterpiece

Otto studio full length album, una buona dozzina di demo, EP, split: la discografia degli Horna è sempre più nutrita e chilometrica. Una delle band più prolifiche del mondo black metal ritorna all’assalto con questo ‘nuovo’ “Musta Kaipuu”: il titolo è senza dubbio inedito, però i brani in realtà non sono nuovi e scritti nell’ultimo periodo da Shatraug e soci, ma risalgono più o meno al 2005. Infatti in quell’anno i finlandesi Horna diedero alle stampe il magnifico “Envaatnags Eflos Solf Esgantaavne” per la Woodcut Records su supporto CD, mentre venne fatta una versione in doppio vinile prodotta dalla Blut & Eisin Prod., la quale conteneva i brani presenti appunto sulla versione CD di “Envaatnags Eflos Solf Esgantaavne”, ma conteneva anche i brani pubblicati ora su CD con il nome di “Musta Kaipuu”. Non si può assolutamente parlare in questo caso di una sorta di ‘B side’ per i brani di “Musta Kaipuu”, gli Horna non hanno bisogno di espedienti biechi come pubblicare i brani meno riusciti e dunque inediti di alcuni anni fa. I brani di questo “Musta Kaipuu” sono assolutamente di prim’ordine, anche solo per il fatto di esser stati composti in un periodo particolarmente ispirato per Shatraug, Corvus e soci. C’è comunque una differenza tra i brani contenuti nella release uscita nel 2005 e questi che sono stati pubblicati su CD soltanto ora: i pezzi di “Musta Kaipuu” sono più variegati, e per rendersene conto basta ascoltare l’opener “Piina”, un classico brano black metal degli Horna, e un brano come “Oi Kallis Kotimaa” che sembra una traccia folk metal degli Storm! “Musta Kaipuu” può dunque risultare un po’ ‘inedito’ per gli Horna che tutti conoscono, proprio perché non tutti i brani rispecchiano il classico trademark del gruppo. Ce ne fossero di band che pubblicano materiale inedito o ‘avanzato’ di questa qualità!

TRACKLIST

  1. Piina
  2. Haudanvarjo
  3. Aldebaranin Susi
  4. Unohdetut Kasvot, Unohdettu Ääni
  5. Vuohenlahko
  6. Oi Kallis Kotimaa
  7. Pohjanportti
  8. Sieluhaaska
  9. Marraskuussa
  10. Menneiden Kaiku
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.