HOUSE OF LORDS – World Upside Down

Pubblicato il 30/05/2006 da
voto
7.5
  • Band: HOUSE OF LORDS
  • Durata: 00:57:15
  • Disponibile dal: 19/05/2006
  • Etichetta: Frontiers
  • Distributore: Frontiers

Dopo l’interlocutorio “The Power And The Myth” ecco finalmente il disco che tutti aspettavano da un band del livello degli House Of Lords: “World Upside Down” ci riporta indietro di quasi vent’anni, rievocando i verdissimi fasti degli esordi (pur non riuscendo a raggiungerli – visto che gli anni passano – in tutto e per tutto), e ci regala di nuovo una prova maiuscola da parte di grandissimi strumentisti come Greg Giuffria e James Christian, sempre sugli scudi come l’ottima new entry alla chitarra che risponde al nome di Jimi Bell, che svolge un ottimo lavoro lungo tutta la durata del disco. Basta il coro iniziale dell’opener “These Are The Times” a farci tirare un sospiro di sollievo facendoci capire l’intenzione della band: lo spirito è quello di una volta, e certo il livello qualitativo delle singole song non può che giovarne, dato che dalla potente ed evocativa track iniziale gli House Of Lords dimostrano di essere subito in gran forma inanellando un trittico di canzoni veramente da ricordare, che oltre alla già citata opener comprendono le più melodiche ed ispiratissime “All The Way To Heaven” e “Field Of Shattered Dreams”. Fa piacere notare che anche gli episodi più particolari del disco (ovvero la successiva “I’m Free” e “Rock Bottom), che rivelano un feeling più al passo coi tempi, siano comunque memori dei tempi passati e si possano annoverare tra i pezzi migliori del disco; disco che procede tra pezzi di buona qualità (anche se inferiore alle prime killer-track) fino all’ultima titletrack, regalandoci però ancora il picco di “Sos”, canzone dalle cadenze e dal refrain che non tarderanno ad entrare nella testa del fruitore di turno già dopo il primo ascolto. Hard rock fan da tutto il mondo, fatevi avanti, perché dopo il recente mezzo passo falso gli House Of Lords sono tornati, questa volta per davvero…

TRACKLIST

  1. Mask Of Eternity
  2. These Are The Times
  3. All The Way To Heaven
  4. Field Of Shattered Dreams
  5. I'm Free
  6. All The Pieces Falling
  7. Rock Bottom
  8. Million Miles
  9. Your Eyes
  10. Ghost Of Time
  11. My Generation
  12. Sos
  13. World Upside Down
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.