HUMAN FORTRESS – Eternal Empire

Pubblicato il 19/06/2008 da
voto
5.5
  • Band: HUMAN FORTRESS
  • Durata: 00:50:07
  • Disponibile dal: 25/04/2008
  • Etichetta: Massacre Records
  • Distributore: Audioglobe

Gli Human Fortress si sono dovuti adeguare. Lo hanno dovuto fare, per rientrare nei canoni della Massacre Records, da sempre molto interessata al versante ‘perdente’ del metal. Avevano colpito positivamente il pubblico in occasione dell’album di debutto, avevano mantenuto buono il livello sul secondo lavoro, ed ora si ripropongono in questa pacchiana veste di power/heavy metal tedesco come se ne sentono un centinaio ogni mese, grazie soprattutto alla sopracitata etichetta. Le chitarre si sono fatte più heavy, questo è vero, gli assoli sono al loro posto, molto ben eseguiti, ma alla fine non ci rimane altro che un misero pugno di mosche. Sfidiamo chiunque a non sbadigliare dopo un’accoppiata da infarto come l’opener “Contrast” e la successiva “Borders Of Insanity”, un sentito inno all’inutilità metallica. Le cose vanno leggermente meglio in occasione di “The Wizard”, dove le influenze power metal si mischiano alle melodie folk, vicine a quanto proposto dai nostrani Elvenking. Poi si riprende con questa cattiveria da discount, lasciandoci modo di imparare una volta per tutte quanto non siano sufficienti due chitarre heavy ed un cantato pseudo-growl per fare metal. Qui sembra di ascoltare qualche demo di giovani adolescenti dalle buone promesse: i pezzi sono praticamente indistinguibili l’uno dall’altro (“Lions Den”, “Circle Of Flames” e “When Love And Hate Collide” ne sono un esempio), la voce che ci ricorda che stiamo ascoltando un ‘Promozionale della Massacre Records’ ci ricorda, se mai ce ne fosse bisogno, che qui parliamo di un disco vero e proprio, pubblicato da una etichetta che non sta passando uno dei suoi momenti migliori. La parola ai fan: voi decidete sulla vita di una band.

TRACKLIST

  1. Contrast
  2. Borders Of Insanity
  3. The Wizard
  4. The Raven
  5. When Love And Hate Collide
  6. Under The Spell
  7. Lions Den
  8. Circle Of Flames
  9. Falling Leaves
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.