ILLDISPOSED – Reveal Your Soul For The Dead

Pubblicato il 27/08/2019 da
voto
6.0
  • Band: ILLDISPOSED
  • Durata: 00:42:43
  • Disponibile dal: 23/08/2019
  • Etichetta: Massacre Records
  • Distributore: Audioglobe

Quattordicesimo sigillo di una carriera iniziata agli albori degli anni ’90, questo “Reveal Your Soul For The Dead” degli Illdisposed segue un po’ l’andamento degli ultimi lavori dei danesi, una strada non proprio entusiasmante forse. Il death metal con accenni melodici dei Nostri segue nuovamente, infatti, degli stilemi stilistici un po’ troppo simili a quelli di più blasonati colleghi, e anche il nuovo lavoro non sembra discostarsi troppo dalle opere dell’ultima incarnazione dei Kataklysm, pur con qualche menzione notevole durante l’ascolto per qualche guizzo. Non mancano infatti dei momenti che emergono, che rimettono per qualche istante sull’attenti l’ascoltatore (pochi ma buoni, come in “This Is Our Calling For The End” o “What Will I Become?”), ma, insomma, non sono abbastanza da bilanciare la restante quarantina di minuti in cui non succede granché o, peggio, succede qualcosa di cui non ci accorgiamo. Infatti pur di fronte ad una capacità e a un’esperienza notevole nel settore, cosa che traspare chiaramente, le idee latitano e ci si trova purtroppo di fronte ad un riassunto di quanto già fatto da sin troppe realtà melodic death o ‘groove’ death, e del resto quando i migliori momenti di un disco sono quelli che richiamano altri nomi (ci sono un po’ di At The Gates qua e là a tenere in piedi la baracca, il che è tutto dire) non resta granché di cui parlare. Per il resto non ce la sentiamo di stroncare totalmente l’album, visto che comunque la costruzione dei brani, la perizia e le capacità ci sono tutte, ma resta un po’ di delusione nel vedere tanto potenziale sprecato.

TRACKLIST

  1. Reveal Your Soul...
  2. ...for the Dead
  3. With Hate
  4. This Is Our Calling for the Dead
  5. What Will I Become?
  6. We Must Endure
  7. To Sail You Away
  8. We Are One
  9. Drink It All
  10. She's Not in Our Way
  11. All Is Sworn
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.