IMAGO MORTIS (ITA) – Sgàbula

Pubblicato il 30/11/2012 da
voto
6.5
  • Band: IMAGO MORTIS (ITA)
  • Durata: 00:12:50
  • Disponibile dal: 01/09/2012
  • Etichetta: Drakkar Productions
  • Distributore:

Su Metalitalia.com il gruppo black metal nostrano degli Imago Mortis è sempre stato accolto positivamente perché rappresenta ancor oggi uno dei gruppi più promettenti in circolazione, nonostante la band sia inserita nel circuito underground già da quasi un ventennio. Una volta ancora abbiamo il piacere di presentarvi il nuovo lavoro del gruppo lombardo, un breve ma intenso 7″ di dodici minuti di pregiato black metal. Dopo tre anni di silenzio, gli Imago Mortis realizzano quello che speriamo sia l’antipasto di un nuovo full length album. La band dimostra di non aver perso nulla del suo tocco mortifero ed occulto presente sull’ultima release “Ars Obscura”. La registrazione è davvero professionale, con i suoni molto limpidi e profondi che creano una buona atmosfera in cui l’ascoltatore si può immergere ed essere avvolto dalle tenebre. I due brani alternano due delle anime presenti nel trademark della band: un black metal pestilenziale e violento assai vicino a band come gli ultimi Marduk ed un retaggio extreme metal occulto tutto italiano ed old school che fa parte del DNA degli Imago Mortis. Quest’ultimo tratto, che caratterizza il secondo brano, è stato presente di tanto in tanto nelle composizioni della band senza una sequenza fissa, ma dimostra di vivere ancora liberamente nelle vene dei Nostri. Un assaggio interessante, in attesa della portata principale.

TRACKLIST

  1. Ol Sègn
  2. Sabba
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.