IMPALED NAZARENE – All That You Fear

Pubblicato il 31/10/2003 da
voto
7.0
  • Band: IMPALED NAZARENE
  • Durata: 00:35:00
  • Disponibile dal: 03/11/2003
  • Etichetta: Osmose Productions
  • Distributore: Audioglobe

Gli Impaled Nazarene, uno dei gruppi più estremi (in tutti i sensi!) che la Finlandia abbia partorito, giungono all’invidiabile traguardo dell’ottavo album. Ritornati sulla cresta dell’onda da alcuni anni a questa parte (dopo un periodo buio coinciso con la pubblicazione di dischi non all’altezza della loro fama) ma ormai lontanissimi dagli storici e fortunati esordi black metal, gli Impaled Nazarene con il nuovo “All That You Fear” confermano la tendenza espressa sui precedenti “Nihil” e “Absence Of War Does Not Mean Peace”. Vi aspettavate definitivamente un disco black? Un disco death-thrash? Un disco rock’n’roll? La band ovviamente non ha fatto nulla di tutto ciò, ma ugualmente ha dato spazio a tutta questa gamma di stili, fregandosene della coerenza! Un minestrone di sonorità, questo “All That You Fear”, che facilmente potrà cogliervi di sorpresa proprio per via della sua quasi assurda varietà. Tra brani black ed altri volgarissimi a metà strada fra retro thrash e Motorhead e midtempo 100% heavy metal, a volte si perde la bussola e se non ci fosse l’inconfondibile e sguaiata voce di Mika Luttinen ad accumunare tutto ciò si potrebbe di volta in volta pensare di trovarsi alle prese con un’altra band. Ma che vogliamo farci, gli Impaled Nazarene sono questi e li conosciamo, prendere o lasciare! E, nonostante ciò, anche questa volta, compositivamente parlando, hanno fatto centro, rivelandosi (aiutati anche dalla miglior produzione della loro storia) nuovamente dei songwriter folli ma vincenti. Non faranno magari la storia della musica metal attuale, ma i nuovi brani, presi singolarmente, sono piacevoli e formalmente inattaccabili, tanto che non si può far altro che affibbiare all’album una larga sufficienza. Album che è destinato strettamente ai fan della band o a chi è di larghe vedute: qualunque altra persona che si trovasse alle prese con “All That You Fear”, infatti, potrebbe storcere il naso in più di un’occasione. E come darle torto?

TRACKLIST

  1. Kohta Ei Naura Enää Jeesuskaan
  2. Armageddon Death Squad
  3. The Endless War
  4. The Maggot Crusher
  5. Curse Of The Dead Medusa
  6. Suffer In Silence
  7. Halo Of Flies
  8. Recreate Thru Hate
  9. Goat Seeds Of Doom
  10. Even More Pain
  11. Tribulation Hell
  12. Urgent Need To Kill
  13. All That You Fear
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.