IN TWILIGHT’S EMBRACE – Buried in Between

Pubblicato il 12/02/2007 da
voto
6.5
  • Band: IN TWILIGHT'S EMBRACE
  • Durata: 00:32:23
  • Disponibile dal: //2006
  • Etichetta: Lifeline Records
  • Distributore:

Ma quanti album metal-core stanno uscendo? Non se ne può più! Per fortuna questo debut degli In Twilight’s Embrace non è esattamente un sottobicchiere, altrimenti sarebbe stato davvero sconfortante accingersi a recensirlo. I nostri non sono per nulla originali – che questo sia chiaro sin da subito – ma almeno il loro mix di Heaven Shall Burn e Arkangel risulta architettato in maniera più che decorosa, suonato con grinta, prodotto piuttosto bene e confezionato in un digipack davvero elegante. La tracklist è solida, ricca di passaggi heavy e coinvolgenti alternati ad altri maggiormente rilassati e sognanti. Inoltre la band ci risparmia il breakdown “messo a caso”, e questo – al giorno d’oggi – è davvero un bel pregio. In generale, è ovvio che i nostri possano fare di meglio (soprattutto a livello di riffing, divertente ma sempre e comunque derivativo), tuttavia per il momento l’ispirazione e una certa bravura nel rivisitare queste sonorità non mancano loro, tanto che, se siete dei patiti del genere, non sarà difficile ritrovarvi ad ascoltare spesso e volentieri “Buried In Between”. Per coloro che amano esplorare il sottobosco.

TRACKLIST

  1. Prelude. Love Enslaved.
  2. Set The Free
  3. Buried in Between
  4. On the Verge of Judgement
  5. Hour of Retaliation
  6. The Hollow Men
  7. The Darkest Crime
  8. Passage. Farewell.
  9. Still Before My Eyes
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.