INFERNAL WAR – Redesekration

Pubblicato il 12/11/2007 da
voto
7.0
  • Band: INFERNAL WAR
  • Durata: 00:37:15
  • Disponibile dal: 26/03/2007
  • Etichetta: Agonia Records
  • Distributore: Masterpiece

Poche volte il monicker calza alla perfezione con la musica prodotta dalla band stessa. L’inferno sonoro vomitato dai violentissimi Infernal War ha un’intensità che si riscontra con molta difficoltà nel resto delle altre band. Che il gruppo sia polacco non sorprende più di tanto perché ultimamente da questa terra stanno emergendo realtà devastanti e adoranti del black metal più sparato e spietato che si possa suonare, condito come in questo caso dal thrash marcio di scuola europea. I titoli delle song lasciato poco spazio all’immaginazione, non c’è tempo per pensare, l’attacco sonoro degli Infernal War non lascia scampo. Persino un “Panzer Division Marduk” del famoso combo svedese ha da soffrire per la costante violenza sprigionata da questo full length annichilente. La band dimostra un’ottima preaparazione tecnica e intenti assai chiari e messi in atto in maniera perfetta. Difficile trovare in giro una macchina bellica di tale portata, il black/thrash metal sta vivendo le sue annate migliori proprio ora dopo un periodo in cui era stato subordinato dai vari filoni sinfonici e più ‘orecchiaibili’ del black metal. Quantomeno un ascolto a questa band è d’obbligo, se poi andate da anni cercando solo violenza devestante dal black metal sorto dalle ceneri del vecchio metal estremo allora gli Infernal War vi daranno il ben servito.

TRACKLIST

  1. Prelude To Infernal Purification (Intro)
  2. Spill The Dirty Blood Of Jesus
  3. Shatterer Of Liberty
  4. Redesekration
  5. Radical (Kill The Peace!)
  6. Regime Of Terror
  7. Heretic Victory Ascending
  8. Extirpate
  9. Death's Evangelist
  10. Branded With Sacred Flames Of Gehinnom
  11. The End Of Time
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.