INTRONAUT – Valley Of Smoke

Pubblicato il 31/10/2010 da
voto
7.0
  • Band: INTRONAUT
  • Durata: 00:49:37
  • Disponibile dal: 12/10/2010
  • Etichetta: Century Media Records
  • Distributore: EMI

Gli americani Intronaut, promossi ancora una volta dalla Century Media, sono giunti già al terzo disco della loro carriera e, alle prese con il loro progressive sludge metal, provano a sgomitare e farsi largo nel marasma di band simil Mastodon che stanno crescendo come funghi in un sottobosco. Facile dunque intuire che se il lettore di questa recensione è un amante di sonorità appunto alla Mastodon, Baroness, Yakuza, Kylesa, ma anche Mouth Of The Architect (nei quali ha militato anche il bassista, Joe Lester) e via dicendo, farà bene a segnare nella lista degli acquisti questo “Valley Of Smoke”. Il disco in questione è infatti un gran bel miscuglio sonoro che riesce ad unire parti più serrate e rocciose con suite strumentali particolarmente ben riuscite, impreziosendo il tutto con qualche accenno jazzato, un elemento decisamente originale, ben inserito all’interno delle canzoni e che ben si presta alle loro sonorità. Canzoni lunghe, avvolgenti, ritmiche giocate principalmente su un elegante uso del rullante, riff allungati, paranoici e pieni di un pathos coinvolgente e affascinante ci accompagnano per tutta l’oretta di questo disco davvero godibile. Rileviamo tuttavia qualche piccolo margine di miglioramento: queste linee vocali pulite un po’ troppo monocorde, hanno sì il pregio di dare all’ascoltatore dei punti di riferimento ben precisi per evitare di perdersi nelle lunghe composizioni, ma talvolta risultano vagamente monotone. In ultimo, chi scrive non ha trovato particolarmente appropriata nemmeno la scelta di un suono così pulito e definito, che ci toglie un po’ il gusto del polverone sonoro che generalmente avvolge questo tipo di gruppi. Nel complesso stiamo comunque parlando di un buon disco, intrigante e fascinoso, che sicuramente gli amanti del genere apprezzeranno.

TRACKLIST

  1. Elegy
  2. Above
  3. Miasma
  4. Sunderance
  5. Core Relations
  6. Below
  7. Valley of Smoke
  8. Past Tense
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.