IO – Fire

Pubblicato il 10/08/2021 da
voto
7.0
  • Band: IO
  • Durata: 00:42:42
  • Disponibile dal: 17/05/2021
  • Etichetta:
  • Argonauta Records
  • Distributore: Goodfellas

Spotify:

Apple Music:

Chi lo poteva dire che da due parole così abusate (ma naturalmente per nulla banali) si potesse trovare un’accoppiata così interessante come questa piacevole sortita sludge sulla luna di Giove? Già, perché Io è proprio l’astro che determina il magnetismo del pianeta gigante, e anche quello con meno acqua rispetto a tutte le altre lune. E il fuoco, beh, è sempre quello: il nostro caro compagno metallaro, a cui vogliamo sempre bene.
Dai territori sludge e psichedelici cari ad Argonauta si trova questo ipersaturo e fuzzoso compendio ai trip stoner, di casa tutta romana. Il trio, infatti, esce con questi quaranta minuti di magmatici effluvi (“Poseidon: In Lava Sea” non a caso) che faranno la gioia degli amanti delle sonorità care a Eyehategod e Crowbar, impreziositi delle fumosi coltri allucinogene dello spazio psichedelico siderale. Lo scream è parte integrante della bella proposta degli Io: ben riuscito e ben amalgamato al seppur facilotto lavoro che l’effetto Argonauta-made ci fa sempre assaporare. Si, perché da un lato troviamo infatti il canonico sound tipico del genere e dall’altro, però, ci assestiamo su coordinate che comunque riescono ad essere tanto personali da farci applaudire la nuova proposta del debut dei romani. Oltre alla già citata megasuite finale, ricorre con grande successo “Fire Walk With Us”, di lynchiana memoria: oscura, sacrale in qualche modo, mefitica come non mai, persa in quei riverberi che fanno sempre bene al fluido sludge.
Nulla di nuovo sotto le lune di Giove se non riff megalitici, riverberi, fuzz a cannone, urla sepolcrali: siamo sempre lì. E ci piace comunque ritrovarci sempre in questo deserto distrutto e incenerito, con una giusta colonna sonora del tutto familiare. Amici e fedelissimi degli Electric Wizard, non temete! Dalle terre italiche capitoline è pronta a sgorgare nuova lava: staremo a vedere se sarà sempre più distruttiva o si seccherà in fretta. Le buone premesse, però, ci sono tutte.

TRACKLIST

  1. Third Eye
  2. Fire Walks With Us
  3. Loki Patera
  4. Poseidon (In Lava Sea)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.