IRON MAIDEN – Eddie’s Archive

Pubblicato il 25/11/2002 da
voto
8
  • Band: IRON MAIDEN
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2002
  • Etichetta:
  • Distributore:

Siamo alle porte di Dicembre ed è tempo di pensare a che regalo possa arricchire e rendere speciale un Natale ormai prossimo: quale migliore occasione per accaparrarsi questo corposo “Eddie’s Archive”? Racchiusi in uno scrigno metallico curato con grande perizia troverete ben tre doppi cd, una pergamena, chiusa da un anello recante l’effige di Eddie, contenente l’intero albero genealogico della band con side-projects dei vari membri, ed un simpatico bicchiere realizzato apposta per gli Iron Maiden. Parlando di musica, i cd contengono materiale raro, molto difficile da reperire, che copre tutta la carriera della band capitanata da Steve Harris: “Beast Over Hammersmith” è un doppio disco dal vivo risalente alle date di supporto a “The Number Of The Beast”, “Best Of The B-Sides” contiene al suo interno una lunga serie di pezzi (covers, remakes e brani eseguiti dal vivo) originariamente contenuti nei singoli firmati Maiden e “BBC Archives” è un’interessante raccolta di registrazioni per il famoso “Friday Rock Show” che prende in considerazione il periodo 1979-1988. In questa raccolta troveremo infatti la grande performance di un Paul Di’Anno scatenato ed in forma strepitosa! Sui pezzi poi, che si può dire? Siamo in territorio Iron Maiden, tutti conoscono i riffs che hanno reso Steve, Bruce, Adrian, Nicko, e Dave la più grande formazione heavy metal di tutti i tempi! British Metal di classe ed una cura incredibile nelle esecuzioni delle varie covers presenti sul cofanetto, aggiungiamo una produzione che valorizza alla perfezione anche le performances più vecchie, siamo a fine anni settanta, ed ecco in bella vista tutti gli elementi vincenti che da sempre accompagnano ogni prodotto a nome Iron Maiden. Non lasciatevi sfuggire la possibilità di stringere fra le vostre mani “Eddie’s Archive”, questo pregiato cofanetto è destinato, causa tiratura altamente limitata, a divenire un cimelio davvero introvabile ed in grado di rendere unica la vostra collezione sulla Vergine di Ferro! Difetti? Solo uno, il prezzo non proprio abbordabile!

TRACKLIST

  1. Iron Maiden
  2. Running Free
  3. Transylvania
  4. Sanctuary
  5. Wrathchild
  6. Run To The Hills
  7. Children Of The Damned
  8. The Number of The Beast
  9. 22 Acacia Avenue
  10. Transylvania
  11. The Prisoner
  12. Hallowed Be Thy Name
  13. Phantom Of The Opera
  14. Iron Maiden
  15. Prowler
  16. Remember Tomorrow
  17. Killers
  18. Running Free
  19. Transylvania
  20. Iron Maiden
  21. Moonchild
  22. Wrathchild
  23. Infinite Dreams
  24. The Trooper
  25. Seventh Son of a Seventh Son
  26. The Number Of The Beast
  27. Hallowed Be Thy Name
  28. Iron Maiden
  29. Murders In The Rue Morgue
  30. Wrathchild
  31. Run To The Hills
  32. Children Of The Damned
  33. The Number of The Beast
  34. Another Life
  35. Killers
  36. 22 Acacia Avenue
  37. Total Eclipse
  38. Transylvania
  39. The Prisoner
  40. Hallowed Be Thy Name
  41. Phantom Of The Opera
  42. Iron Maiden
  43. Sanctuary
  44. Drifter
  45. Running Free
  46. Prowler
  47. Burning Ambition
  48. Drifter - Live
  49. Invasion
  50. Remember Tomorrow - Live
  51. I've Got The Fire
  52. Cross-Eyed Mary
  53. Rainbow's Gold
  54. King Of Twilight
  55. Reach Out
  56. That Girl
  57. Juanita
  58. The Sheriff Of Huddersfield
  59. Black Bart Blues
  60. Prowler '88
  61. Charlotte The Harlot '88
  62. All In Your Mind
  63. Kill Me Ce Soir
  64. I'm a Mover
  65. Communication Breakdown
  66. Nodding Donkey Blues
  67. Space Station No.5
  68. I Can't See My Feelings
  69. Roll Over Vic Vella
  70. Justice of The Peace
  71. Judgement Day
  72. My Generation
  73. Doctor Doctor
  74. Blood On The Worlds Hands- Live
  75. The Aftermath-Live
  76. Futureal - Live
  77. Wasted Years '99 - Live
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.