KALIDIA – The Frozen Throne

Pubblicato il 28/11/2018 da
voto
7.0
  • Band: KALIDIA
  • Durata: 00:47:39
  • Disponibile dal: 23/11/2018
  • Etichetta: Inner Wound
  • Distributore: Audioglobe

Band italiana che sulle ali dei buoni risultati raggiunti con il debutto “Lies’ Device” riesce a farsi contattare dal produttore dei Freedom Call, Lars Rettkowitz, per dare vita a questo nuovo “The Frozen Throne”. Un album che attinge a piene mani dal bagaglio power metal a cavallo tra anni Novanta e Duemila, ispirandosi principalmente a band come Stratovarius o Sonata Arctica (pre-“Unia”)  per sound e tiro con qualche richiamo ai Rhapsody (e basta). Nel complesso le canzoni viaggiano fluide e spedite tra galoppate di doppia cassa, strutture solide e linee melodiche particolarmente ficcanti rese cristalline ed intense dall’ottimo lavoro degli inserti di tastiere e, soprattutto, dal timbro pieno e coinvolgente della cantante Nicoletta Rosellini, decisamente il valore aggiunto della band. Come dicevamo bene le orchestrazioni, che senza chiedere troppo spazio, danno colore e sostanza anche ai passaggi più tenui creando quella variabilità che rende riconoscibile e godibile ogni brano donando anche un tocco di eleganza sinfonica, che nel power non guasta mai. Per il resto la forma-canzone è piuttosto ordinaria; e ad oggi è forse l’atteggiamento migliore da tenere nei confronti di questo genere ormai così inflazionato. Evitare di forzare la produzione tramite espedienti artistici, che potrebbero sì dare più carattere alle composizioni ma al contempo rischierebbero di togliere impatto alla qualità ed alla fruibilità delle stesse, permette di ottenere un album solido e scorrevole nella sua totalità che dimostra la capacità d’interpretazione del genere proposto, sia da parte della band sia di chi ha lavorato alla produzione. “The Frozen Throne” si presta più che piacevolmente sia ad ascolti frivoli che a quelli più accorti ed all’interno spiccano pezzi come “Amethyst” o le coinvolgenti “Orpheus”, “Black Sails” e “Queen Of The Forsaken”. Con le radici ben salde nei canoni del genere ma animati da una trascinante melodicità, i Kalidia, si propongono come act di tutto rispetto nella scena power metal italiana.

TRACKLIST

  1. Frozen Throne
  2. Circe's Spell
  3. Black Sails
  4. Orpheus
  5. To The Darkness I Belong
  6. Myth Of Masada
  7. Midnight's Chant
  8. Go Beyond
  9. Amethyst
  10. Lotus
  11. Queen Of The Forsaken
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.