KAYAK – Out Of This World

Pubblicato il 18/07/2021 da
voto
7.0
  • Band: KAYAK
  • Durata: 01:11:10
  • Disponibile dal: 07/05/2021
  • Etichetta:
  • Inside Out
  • Distributore: Sony

Spotify:

Apple Music:

Con alle spalle una carriera ormai cinquantennale, gli olandesi Kayak continuano imperterriti a percorrere la propria strada con la pubblicazione di un nuovo album, intitolato “Out Of This World”. La formazione prog rock ci consegna un album molto lungo, che supera i settanta minuti di durata, pieno zeppo di influenze, rimandi e richiami ad una cultura musicale del passato, magari un po’ démodé, ma che può contare ancora su numerosi fan affezionati. “Out Of This World” non è un album dalle sonorità coese, ma è un lavoro che ama spaziare. Nelle quindici tracce presentate, l’ascoltatore si imbatterà in suite orchestrali figlie del prog sinfonico degli anni Settanta (“Out Of This World”), momenti epici e arcani (“Ship Of Theseus”), oppure delicate ballate giocate ora sul pianoforte ora su chitarre acustiche (“Under A Scar”, “The Way She Said Goodbye”). In certe composizioni diventano più forti i rimandi agli anni Ottanta, come nel caso di “Waiting”, dove il progressive rock del gruppo vira verso un pop-rock levigato, simile quanto fatto da Yes e Asia; altre volte invece fanno capolino i Supertramp. Naturalmente non possono mancare omaggi anche ai Camel, formazione che ha visto tra le sua fila proprio il tastierista e fondatore dei Kayak, Ton Scherpenzeel: ascoltare la traccia strumentale “Kaja”, ci riporta immediatamente alle atmosfere malinconiche di un album come “Stationary Traveller”. Chi ama le sonorità citate, dunque, si troverà di fronte ad un vero e proprio banchetto, grazie ad una band che ha ancora tanta voglia di suonare e comporre nonostante il trascorrere del tempo. C’è sicuramente qualche aspettato non proprio entusiasmante, soprattutto di fronte ad un sound a tratti un po’ vecchio e stantio, che non viene aiutato da una durata ed un numero di tracce davvero eccessivi. Pur con qualche difetto, comunque, “Out Of This World” merita certamente una chance, quantomeno da parte degli ascoltatori più nostalgici della vecchia scuola del progressive rock.

TRACKLIST

  1. Out Of This World
  2. Waiting
  3. Under A Scar
  4. Kaja
  5. Mystery
  6. Critical Mass
  7. As The Crow Flies
  8. The Way She Said Goodbye
  9. Traitor’s Gate
  10. Distance To Your Heart
  11. Red Rag To A Bull
  12. One By One
  13. A Writer’s Tale
  14. Cary
  15. Ship Of Theseus
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.