KLONE – All Seeing Eye

Pubblicato il 17/03/2008 da
voto
5.5
  • Band: KLONE
  • Durata: 00:54:54
  • Disponibile dal: 18/02/2008
  • Etichetta: Season Of Mist
  • Distributore: Audioglobe

I Klone sono una realtà che sta ben impressionando all’interno della florida scena metal francese: attivi dal lontano 1995 e con alle spalle un solo full length, i nostri catturano l’attenzione della Season Of Mist e danno alle stampe questo secondo “All Seeing Eye”, album di metal moderno con diverse influenze. Proprio questa grande varietà di stili che si ritrovano nella proposta dei Klone risulta essere il loro maggiore limite ed evidenzia la mancanza di un’idea guida sulla quale costruire la musica. Le tracce risentono pesantemente di questo problema e la qualità della proposta è altalenante: se i ragazzi meritano un plauso per composizioni originali e riuscite quali “All Seeing Eye”, “Commonplace” e “Nightime”, altrettanto non si può dire per ciò che riguarda “Promises”, “Freezing”, “Last Breath” e “Life Experency”, davvero troppo fiacche per poter colpire. Nel mezzo ci stanno le altre tracce, sorta di modern metal molto groove ma con poco mordente. La ricchezza di soluzioni innovative racchiusa nelle canzoni migliori, la perizia tecnica e l’utilizzo mai banale degli strumenti permettono ai Klone di far capire il loro effettivo valore, ma, d’altro canto, il resto dell’album latita paurosamente e sembra composto solo per la voglia di fare classifica, ricorrendo a melodie facili, voce pulita ed arrangiamenti abbastanza corposi. Certo, così facendo probabilmente si accaparreranno un pubblico che difficilmente riuscirebbero a raggiungere in altro modo, ma quando sulla strada del successo si sacrificano il talento e l’inventiva non è mai un buon segno.

TRACKLIST

  1. Candlelight
  2. All Seeing Eye
  3. Promises
  4. Hidden Ways
  5. Freezing
  6. Empire Of Shame
  7. Choked
  8. Last Breath
  9. Not The End
  10. Life Expectancy
  11. Commonplace
  12. Nighttime
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.