KRATER – Das Relikt des Triumphes

Pubblicato il 18/08/2007 da
voto
6.5
  • Band: KRATER
  • Durata: 00:46:45
  • Disponibile dal: 01/12/2006
  • Etichetta: Christhunt Productions
  • Distributore:

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

La ‘solita’ release della Christhunt, cioè – ahinoi – trascurabile dai più. Nonostante la bella versione digipack, i tedeschi Krater sono autori di una release black metal poco più che discreta. Forse delle ultime produzioni in casa Christhunt, questo “Das Relikt Des Triumphes” è una delle migliori, ma siamo comunque nella media. Anche i Krater hanno quel tocco teutonico presente in tutti i gruppi tedeschi, il cantato è obbligatoriamente in tedesco, come sempre più spesso accade per i gruppi al di là del Reno. La produzione è scarna, ma tutto si sente a dovere e ha pure un certo impatto. L’album è sorretto da un songwriting meritevole di attenzione in qualche frangente, i riff vanno via veloci e sono potenti. Il pregio dei Krater è quello di saper dare ai propri brani un’anima e una fisionomia riconoscibili, grazie per lo più al riffing discreto. A dispetto dell’artwork la band non fa intravedere sbandamenti epici, rimane ancorata al black metal tradizionale con una vena melodica di base. Se volete non perdere di vista l’underground teutonico, allora un ascolto ai Krater è consigliato.

TRACKLIST

  1. Ordo Cruor
  2. Verewigt in Stein
  3. Weisse Reinheit
  4. Ruf zu den Waffen
  5. Garde des Niedergangs
  6. Bastion
  7. ...Als der Stolz die Kräfte schürte...
  8. Crystallinus(Tod eines Winters)
  9. Luna Lugubris - Anamnese
  10. Blickend vom höchsten Throne
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.