KREATOR – Extreme Aggression

Pubblicato il 30/08/1989 da
voto
8.5
  • Band: KREATOR
  • Durata: 00:37:32
  • Disponibile dal: 19/06/1989
  • Etichetta: Noise records
  • Distributore:

Da molti considerato come il miglior, o quantomeno il più violento, album dei Kreator, “Extreme Aggression” è una delle release fondamentali del thrash metal. Ormai nel 1989 i Kreator sono un punto di riferimento in tutto il mondo, il cantato gracchiato e un po’ psicotico di Mille Petrozza ormai fa scuola, così come il sound ruvido della band e quella violenza innata presente su ogni loro canzone. Dopo il successo di “Terrible Certainty” i Kreator riescono a sfoderare un altro LP di livello assoluto. L’eco di brani come “Bringer Of Torture” o “Some Pain Will Last” perdura ancora a più di vent’anni di distanza. La band, forte di una formazione stabile e di tutto rispetto, non fa altro che proseguire con il trademark che fin qui l’ha resa famosa: le differenze con il predecessore sono dunque minime, ma non per questo i Kreator fanno a meno di introdurre delle piccole variazioni che donano a “Extreme Aggression” una sua dimensione particolare. Il sound su questo LP è più avvolgente e questo aspetto ha la conseguenza di rendere ancora più estreme le canzoni, mentre “Terrible Certainty” suonava troppo secco, qui l’energia dei watt si fa sentire tutta, i suoni di batteria sono migliorati e per fortuna le chitarre sono sempre taglienti, ma sono anche più potenti. Per le registrazioni di questo album i Kreator sono volati negli States alla corte di Randy Burns, ed il risultato è sotto gli occhi di tutti. La dimensione mondiale raggiunta dalla band non è di certo un caso, i Kreator sono ulteriormente migliorati e ora ci sono stop-and-go inseriti all’interno dei brani con maggior raziocinio, come più ponderati sembrano gli assoli di chitarra, meno estemporanei rispetto al passato. Da questi piccoli particolari passa la maturità che i Kreator dimostrano ormai di aver ampiamente raggiunto. Un’ultima, ma doverosa menzione, va fatta per la titletrack: emblema dell’estremismo sonoro di questo LP in particolare, e del ‘sound Kreator’ in genere. Album fondamentale.

TRACKLIST

  1. Extreme Agressions
  2. No Reason To Exist
  3. Love Us Or Hate Us
  4. Stream Of Consciousness
  5. Some Pain Will Last
  6. Betrayer
  7. Don't Trust
  8. Bringer Of Torture
  9. Fatal Energy
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.