LACRIMAS PROFUNDERE – Filthy Notes For Frozen Hearts

Pubblicato il 27/07/2006 da
voto
5.5
  • Band: LACRIMAS PROFUNDERE
  • Durata: 00:47:26
  • Disponibile dal: /07/2006
  • Etichetta: Napalm Records
  • Distributore: Audioglobe

Produzione firmata dal noto John Fryer, mastering avvenuto nei Finnvox Studios, un singolo e un video già in rotazione nelle radio e nei programmi TV dedicati al dark e al metal. La Napalm Records non ha badato a spese per lanciare “Filthy Notes For Frozen Hearts”, il nuovo album dei gothic-rockers austriaci Lacrimas Profundere. Peccato solo che il gruppo non abbia fatto granchè per ripagare la casa discografica di tutti questi suoi sforzi! Le dodici tracce incluse nel disco non sono infatti esattamente le migliori realizzate dalla band sino ad oggi. Non c’è stato un cambio di direzione, i nostri non hanno deciso di sperimentare nuove soluzioni e non hanno dato alle stampe nulla che non ci si sarebbe aspettato da loro. “Filthy Notes…” è soltanto un lavoro generalmente poco ispirato, che cita spesso H.I.M. e The 69 Eyes, ma che non riesce ad offrire linee melodiche e ritornelli vincenti come quelli contenuti nei precedenti (e più che discreti) “Ave End” e “Fall, I Will Follow”. Essere ispirati e catchy è essenziale quando ci si cimenta in questo genere e, purtroppo per loro e per la Napalm, i Lacrimas Profundere sono incappati in un momento di scarsa lucidità proprio quando la label aveva deciso di mettere a loro disposizione un budget più elevato. Pezzi come “Again It’s Over” o “Filthy Notes” non sono disprezzabili, ma nel complesso il disco annoia e difficilmente riuscirà ad entusiasmare i fan del genere. Poi, magari, grazie alla massiccia promozione, i nostri riusciranno a “sfondare” lo stesso, ma questo è un altro discorso…

TRACKLIST

  1. My Velvet Little Darkness
  2. Again It's Over
  3. Not To Stay
  4. No Dear Hearts
  5. Short Glance
  6. Filthy Notes
  7. Sweet Caroline
  8. An Irresistible Fault
  9. To Love Her On Knees
  10. Sad Theme For A Marriage
  11. Should
  12. My Mescaline
  13. Shiver (Bonustrack)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.