LAST CENTURY – Mandatory Disguise

Pubblicato il 06/04/2019 da
voto
6.5
  • Band: LAST CENTURY
  • Durata: 00:15:41
  • Disponibile dal: 06/06/2018
  • Etichetta:
  • Distributore:

Veneto, terra di laguna, montagne, dolci colli e thrasher! Per qualche ragione, il thrash metal ha da sempre attecchito nella regione, e la città del Palladio ci manda ancora una volta dei segnali interessanti nell’ambito del genere che spesso rappresenta il primo grande amore per ogni metallaro che si rispetti. I Last Century sono una band giovane e con molte idee confluite in questo primo lavoro di quattro tracce. “Mandatory Disguise” non nasconde infatti né nelle intenzioni né effettivamente nell’esposizione qualche vena progressiva che si dipana tra le trame di riff vecchia scuola, qualcosa del thrash più novantiano e qualche up and down di scuola death melodico. C’è da dire che sebbene con influenze da parte di act attivi da diversi decenni, il gruppo suona piuttosto al passo coi tempi, cosa che male non fa. La preparazione tecnica dei ragazzi è più che adeguata, anche se l’entusiasmo in quello che fanno porta i Last Century, in alcuni punti, ad apportare più di quello che sarebbe effettivamente necessario ai brani, rendendo l’ascolto piacevole ma un po’ disorientante per quanto riguarda l’effettiva compiutezza dei singoli pezzi. Ci sta, perché l’esperienza passa anche per questo tipo di esperimenti, ma una maggiore essenzialità e chiarezza di idee in fase di scrittura servirà in futuro. Tuttavia l’EP ha la carica che ci si aspetta dal genere suonato, e siamo di fronte ad un primo lavoro godibile e che di certo lascia immaginare un ottima versione live della band; che con qualche limatura in più e un po’ di tempo in sala prove i Last Century potrebbero diventare un nome da tenere d’occhio.

TRACKLIST

  1. Centerless Circle
  2. Persistence
  3. Deep
  4. Inner Frost
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.