LAST FRONTIER – Aether (Equivalent Exchange)

Pubblicato il 31/01/2020 da
voto
6.5
  • Band: LAST FRONTIER
  • Durata: 00:53:49
  • Disponibile dal: 24/01/2020
  • Etichetta:
  • Revalve Records

Spotify:

Apple Music:

Un ricco ed atmosferico intreccio sonoro a conferma del misterioso groviglio di radici riportato in copertina: così, in sintesi, possiamo definire il terzo lavoro in studio dei Last Frontier, band campana attiva dal 2005 che, nel qui presente “Aether (Equivalent Exchange)”, definisce ancor di più l’intrinseca volontà esplorativa tra le trame più sinfoniche e progressive del metal. Un viaggio sonoro lungo una cinquantina di minuti in cui il gruppo guidato dal chitarrista Domenico ‘Nitrokill’ Natale e dal tastierista Cyrion Faith ci regalano un dischetto dove la qualità tecnica spicca sovrana: dalla prestazione dello stesso Faith, protagonista assoluto delle sventagliate melodiche lungo i vari pezzi, sino a quella di Marco Cantoni che, alla prima da singer in studio con i Last Frontier, ha dato prova di possedere oltre a delle buonissime capacità vocali di base anche una più che sufficiente efficienza d’interpretazione. Dote che, soprattutto in un genere come questo, non è sempre così scontata benché di vitale importanza.
Ed è proprio per questo motivo che a nostro parere, al netto delle considerazioni sopra descritte, i Last Frontier avrebbero potuto, e quindi dovuto, osare un po’ di più: alcuni brani, infatti, sembrano dover esplodere da un momento all’altro ma in realtà questa attesa rimane stabile sino al loro termine, lasciando così un fastidioso amaro in bocca. Una sorta di ‘vorrei ma non posso’, un freno a mano tirato che, al contrario, meritava di essere mollato in favore delle idee e delle potenzialità della band. Pezzi come “Flames Of Moloch”, “The Brier” e la conclusiva “Shahar” meritano più di un ascolto mentre episodi come “The River”, pur ben simboleggiando il lento avanzare del movimento fluido e ipnotico delle acque, non risulta così accattivante.
“Aether (Equivalent Exchange)” ci presenta quindi un’interessante realtà di casa nostra che ha tutti i mezzi per fare bene, molto bene ma che deve avere il coraggio di andare oltre l’ostacolo, di rischiare qualcosa in più… fino all’ultima frontiera.

TRACKLIST

  1. Toward The Last Frontier
  2. Cults Of Cargo
  3. Fields Of Thetis
  4. Flames Of Moloch
  5. Wings Of Stone
  6. The Willow
  7. The River
  8. The Brier
  9. Shahar
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.