LAST FRONTIER – Apocalypse Machine

Pubblicato il 21/02/2011 da
voto
5.0
  • Band: LAST FRONTIER
  • Durata: 00:54:31
  • Disponibile dal: 03/12/2010
  • Etichetta:
  • Distributore:

A volte è incomprensibile come nessuna casa discografica decida di puntare su una giovane band, costretta quindi a scegliere la via dell’autoproduzione per diffondere la propria musica. Invece, nel caso dei partenopei Last Frontier, dispiace dirlo, il non avere un contratto è imputabile alla loro scarsa maturità compositiva. Questi ragazzi sono sicuramente ben preparati a livello tecnico, ma "Apocalypse Machine" evidenzia sin dalle prime battute una scrittura acerba che porta a composizioni di scarso interesse, rese ancora più inappetibili dall’eccessiva durata delle stesse, per cui i pochi spunti degni di nota vengono dilatati e riproposti oltremodo. A livello stilistico i Last Frontier possono essere descritti come un gruppo di heavy metal classico con un certo gusto progressive simile, lasciateci passare il paragone, agli ultimi Iron Maiden. Altro punto a sfavore è rappresentato dalla voce di Mich Crown, che ha comunque già abbandonato la band, poco adatta al genere proposto e decisamente fuori luogo quando sale di tonalità. Per il futuro ci sentiamo di consigliare a questi ragazzi di concentrarsi maggiormente sul songwriting, cercando di condensare al meglio le proprie idee che non sono poi così male.

TRACKLIST

  1. Waiting For The Eclipse
  2. Metamorphosys
  3. Darklight
  4. Summoning Armageddon
  5. Black Horizon
  6. Nephilim's Ride
  7. The Time Of The Ancients
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.