LAY DOWN ROTTEN – Reconquering The Pit

Pubblicato il 08/11/2007 da
voto
7.0
  • Band: LAY DOWN ROTTEN
  • Durata: 00:42:00
  • Disponibile dal: 05/11/2007
  • Etichetta: Metal Blade Records
  • Distributore: Audioglobe

Non sorprende che la Metal Blade Records abbia messo sotto contratto un gruppo come i Lay Down Rotten. La death metal band tedesca ha infatti già all’attivo tre full-length e può vantare una fan-base di tutto rispetto nel circuito underground locale. Inoltre, fra le sue influenze, rientrano senz’altro Amon Amarth e (primi) Six Feet Under, ovvero due delle death metal band più celebri del roster Metal Blade… due formazioni che in Germania vendono decine di migliaia di copie e che attirano folle molto nutrite ad ogni show. Il piano della label è insomma probabilmente quello di rendere popolare tra queste frange di pubblico il nome dei Lay Down Rotten, gruppo sicuramente preparato e capace, che in questo suo quarto disco ci offre una quarantina di minuti di death metal che si muove costantemente sul confine fra sonorità old school e moderne, con influenze che vanno appunto dai succitati Amon Amarth e Six Feet Under, a band dalle sonorità un po’ più attuali come Hypocrisy e Hatesphere. Tutto sommato semplice, la ricetta dei nostri: ciò che fa la differenza è soprattutto la qualità del songwriting, che pur non battendo territori nuovi, si dimostra per tutto l’arco della tracklist agile ed efficace, in particolare grazie ad un riffing di chitarra che è solito cambiare impostazione piuttosto spesso. Le linee vocali, inoltre, si rivelano anch’esse discretamente varie, mentre la produzione svolge bene il suo compito, pompando con suoni nitidi ma non troppo leccati l’operato del quintetto. Non male, infine, la vena tamarra di certi testi – vedi la title track o “Sound Of Breaking Bones” – un tocco aggiuntivo di ignoranza che non guasta per niente. In definitiva, un album onesto e piacevole, questo “Reconquering The Pit”: dopo i vari Fear My Thoughts, Misery Speaks e Neaera, la scena death metal teutonica si riconferma in buona salute con i Lay Down Rotten.

TRACKLIST

  1. Anarchic Outburst
  2. Reconquering The Pit
  3. Sound Of Breaking Bones
  4. Bitter Thoughts
  5. New Mechanic Human Phenomena
  6. Demons Breed
  7. Nihil
  8. Unholy Alliance
  9. All Of This Pain
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.