LEADER OF DOWN – Cascade Into Chaos

Pubblicato il 02/11/2018 da
voto
7.0
  • Band: LEADER OF DOWN
  • Durata: 00:42:00
  • Disponibile dal: 28/09/2018
  • Etichetta: Cleopatra Records
  • Distributore:

Difficile non lasciarsi andare ai ricordi e alla nostalgia, perché i Leader Of Down sono la band formata da Michael “Wurzel” Burston, ex chitarrista dei Motorhead scomparso nel 2011, e del bassista Tim Atkinson. L’aspetto che rende più interessante “Cascade Into Chaos” è la presenza di due brani, “Paradise Turned Into Dust” e “Laugh At The Devil”, dove al microfono troviamo Lemmy Kilmister. Il compianto leader dei Motorhead infatti ha registrato le sue parti vocali nel 2015 e solo oggi queste canzoni vedono la luce. Impossibile rimanere indifferenti di fronte a queste chicche, poter ascoltare ancora una volta il vocione ruvido di Lemmy provoca tanta nostalgia, una fitta al cuore che viene in parte lenita dalla potentissima dose di adrenalina sprigionata dal rock’n’roll sanguigno e potente con cui i Leader Of Down condiscono la loro musica. Il sound è quello tradizionale che piace tanto ai fan dei Motorhead, senza tanti fronzoli. Non è finita, “Children Of Disease” ospita Phil Campbell e su “Snakebite” (oltre la già citata “Laugh At The Devil”) appare “Fast” Eddie Clarke, altra vecchia ascia alla corte di Lemmy, anche lui purtroppo deceduto ad inizio 2018. Una vera e propria reunion della famiglia Motorhead, dove purtroppo la maggior parte dei membri oggi non è più tra noi. Eppure, grazie a questo disco, li ritroviamo per un’ultima volta a suonare ciò per cui sono vissuti: puro e semplice rock’n’roll. Come già detto, i richiami alla band di Lemmy per forza di cose sono molti, ma non mancano pezzi più personali come “The Killing Rain”, l’ultima composizione in assoluto scritta da Wurzel. Sul brano spiccano gli assoli di chitarra ed un sound più moderno rispetto alla maggioranza dei capitoli del disco. E allora non ci resta altro che goderci questo ultimo party all’insegna della vecchia scuola rock’n’roll grazie a un disco diretto, passionale, per certi versi grezzo, ma pieno di tocchi di classe che solo questi grandi musicisti riescono a tirare fuori dal cilindro magico. A Tim Atkinson vanno tutti i nostri elogi perché, oltre ad essere uno dei primissimi fan dei Motorhead in assoluto, è riuscito a riunire tutti questi straordinari ed indimenticabili artisti che insieme riescono a farci sognare ancora una volta.

TRACKLIST

  1. Paradise Turned Into Dust
  2. Cascade Into Chaos
  3. People Say I’m Crazy
  4. Serial Killjoy
  5. Children of Disease
  6. Snakebite
  7. Punch and Geordie
  8. Feel Good
  9. The Killing Rain
  10. Laugh at the Devil
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.