LEVERAGE – Blind Fire

Pubblicato il 03/02/2008 da
voto
7.0
  • Band: LEVERAGE
  • Durata: 00:52:29
  • Disponibile dal: 25/01/2008
  • Etichetta: Frontiers
  • Distributore: Frontiers

Secondo disco per i finlandesi Leverage, recente scoperta in casa Frontiers, che mostra segnali confortanti dopo il già positivo debutto di due anni fa mai arrivato dalle nostre parti, la cui ristampa è prevista in concomitanza con l’uscita di questo nuovo lavoro. Il sound della band scandinava non ha subito grossi sbalzi stilistici amalgamando con ulteriore perizia una base hard rock epica ispirata dai Rainbow, a soluzioni più heavy, soprattutto nelle chitarre ribassate ed in certe ritmiche, che rimandano all’operato di band quali Masterplan e Thunderstone. Ottimo il lavoro delle tastiere che donano maggior profondità ai brani e incrementano unitamente ad alcune interpretazioni vocali il raggio d’azione del gruppo con elementi maestosamente AOR. Presente inoltre, seppur in maniera meno evidente rispetto al debutto, una tendenza progressiva riscontrabile in alcuni stacchi più ragionati e tecnici che tuttavia non stemperano l’energia di canzoni dirette, in grado di essere apprezzate sin dai primi ascolti. “Blind Fire” prende subito corpo con un inizio di quelli che lasciano il segno grazie ad un trittico iniziale, rispettivamente “Shadow In The Rain”, “King OF The Night” e “Stormchild”, decisamente ispirato, con la prima su binari power e le altre due maggiormente rivolte al versante epico-melodico. Il livello dei brani si mantiene sempre piuttosto alto, garantendo pur senza particolari innovazioni, pregevoli spunti melodici elevati dall’ugola calda e graffiante del singer Pekka Heino, versatile nell’interpretare gli azzeccati sali e scendi delle linee vocali. Da ricordare anche l’immagine relativamente più complessa e ricercata riflessa dall’ottima “Hellhorn”, nonché il delicato crescendo di “Don’t Touch The Sun” e pazienza se effettivamente qualche calo compositivo si intravede in pezzi come “Run Down The Hill”. Senza pigiare troppo sull’acceleratore i Leverage confezionano un disco compatto che trasmette energia percorrendo sentieri già battuti, in maniera frizzante e non banale.

TRACKLIST

  1. Shadow In The Rain
  2. King Of The Night
  3. Stormchild
  4. Sentenced
  5. Hellhorn
  6. Mister Universe
  7. Don’t Touch The Sun
  8. Run Down The Hill
  9. Heart Of Darkness
  10. Learn To Live
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.