LOGIC OF DENIAL – Necrogenesis

Pubblicato il 04/10/2010 da
voto
7.0
  • Band: LOGIC OF DENIAL
  • Durata: 00:33:31
  • Disponibile dal: /09/2010
  • Etichetta: The Spew Records
  • Distributore:
La nostrana The Spew continua a confermarsi come una delle migliori case discografiche europee nell’universo estremo. Non fa eccezione neppure "Necrogenesis", illuminato debut album dei giovani Logic Of Denial, death metallers emiliani in attività dal 2006. Imparata a memoria la lezione di Morbid Angel, Nile e Hour Of Penance, il quartetto di Reggio Emilia ci mette una buona dose di ispirazione e confeziona dieci tracce fluide ed intense, nelle musica così come nella produzione. Non ancora in possesso di una personalità spiccata, ma bravi a gestire sapientemente gli ingredienti base della proposta, i Logic Of Denial danno vita a un disco che si lascia ascoltare assai volentieri. Old school nell’impostazione generale, ma alfiere anche di qualche tocco più moderno soprattutto nel finale di tracklist – dove in un paio di passaggi (forse composti tempo addietro) vengono in mente anche Trigger The Bloodshed e primi Whitechapel – l’album vive di buoni riff e di una interpretazione pratica e competente, che solo di rado lasciano intravedere qualche ingenuità. Insomma, il death metal italiano è in netta crescita e "Necrogenesis" è l’ennesimo lavoro che negli ultimi tempi arriva a rafforzare tale tesi.

TRACKLIST

  1. Black Winds
  2. Shrines of Depravity
  3. Nistagmo
  4. Dissect My Faith
  5. A Path in Grief
  6. Aeons
  7. Yog Sothoth
  8. Gore Bless You All
  9. Leechlike
  10. Last Days
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.