MADBALL – Hardcore Lives

Pubblicato il 06/07/2014 da
voto
7.5
  • Band: MADBALL
  • Durata: 00:32:15
  • Disponibile dal: 27/06/2014
  • Etichetta: Nuclear Blast
  • Distributore: Warner Bros

In ogni scena c’è bisogno di pionieri, di fari e di pilastri. Freddy C ha 38 anni e vanta una permanenza di 30 anni (!!!) nella scena, un dato statistico che ne fa, in pratica, una leggenda vivente. I suoi Madball, con integrità e costanza, sono senza dubbio un punto di riferimento dell’hardcore di New York, statunitense e mondiale. Un riconoscimento che nessuno gli ha regalato, e che è giustificato anche da questo capitolo su Nuclear Blast, senza dubbio una delle migliori uscite di cui la formazione può fregiarsi da molti anni a questa parte. Come dice Randy Blythe, “Hardcore Lives” sarebbe un titolo risibile se utilizzato dal 98% delle band nel pianeta, ma quando a usarlo sono i Madball svanisce ogni tipo di perplessità. La band ha trovato la sua formula dai tempi di “Demonstrating My Style” e nessuno gli chiede di modificarla: è la continuità del gruppo assieme alla bontà dei brani stessi a rendere il disco un’uscita importante ed imprescindibile per gli amanti del genere. Non mancano gli ospiti di qualità (Walls Of Jericho, H2O, Terror e persino il wrestler WWE CM Punk!), non mancano le dichiarazioni di orgoglio e di intenti, non manca nemmeno l’ormai tradizionale pezzo in lingua spagnola. L’unico passo fuori dal sentiero i Madball lo fanno con grande stile: stiamo parlando dello street punk anthem “Doc Marten Stomp”, un brano diverso che farà faville in sede live, progettato per il sing along e per il coinvolgimento del pubblico. 32 minuti heavy, vitali, semplici, brutali. “Hardcore Lives” è una lezione.

TRACKLIST

  1. Intro
  2. HC lives
  3. The balance
  4. Doc Marten stomp
  5. DNA
  6. True school
  7. The here and now
  8. My Armor
  9. Beacon of light
  10. Born strong
  11. Spirit
  12. Mi palabra
  13. NBNC
  14. The beast
  15. For the judged
  16. Spirit on your grave
2 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.