MAINTAIN – Reveal Our Disguise To An Infinite Abyss

Pubblicato il 21/09/2005 da
voto
6.5
  • Band: MAINTAIN
  • Durata: 00:44:42
  • Disponibile dal: 12/09/2005
  • Etichetta: Swell Creek
  • Distributore:

I metalcorer tedeschi Maintain arrivano all’appuntamento con il debut album con questo “Reveal Our Disguise To An Infinite Abyss”, un disco che, con tutta sincerità, al primo ascolto era orientato verso una votazione bassa, ma che in seguito è cresciuta. La complessità delle composizioni della band aveva inizialmente lasciato piuttosto distaccato chi scrive, ma dopo numerosi ed attenti ascolti si è finalmente riusciti a gustare tutte le sfumature che colorano il lavoro. Ispirati ai primi Caliban e Destiny, i Maintain ci offrono undici brani strutturalmente abbastanza complicati, che presentano una varietà piuttosto ampia di riff e tempi, colmi di break acustici o aperture più melodiche. A tratti sembra quasi di ascoltare “Vent” dei succitati Caliban… e, ovviamente, questo è da considerarsi un complimento! Purtroppo però non sempre i Maintain risultano avvincenti quanto i loro più noti connazionali: a volte infatti il quintetto pecca un po’ di presunzione nel voler ad ogni costo infarcire i brani di molti elementi, ogni tanto si incappa in qualche passaggio a vuoto, certi episodi risultano lievemente prolissi, mentre altri invece sembrano finire proprio sul piu’ bello! Gli stacchi atmosferici e le sezioni acustico-malinconiche, comunque, appaiono davvero ben studiate e non sarebbe certo stato un male se il gruppo avesse puntato un po’ di più su queste ultime, magari inserendole al posto di alcuni dei breakdown qui presenti, divertenti quanto si vuole ma decisamente prevedibili e abusati. Tuttavia, come dicevamo, il disco nel complesso si lascia ascoltare volentieri e, pur essendo un po’ macchinoso e tutto sommato non rivoluzionario, offre diversi spunti veramente ispirati e interessanti. Per essere un debut di una formazione giovanissima, non c’è male.

TRACKLIST

  1. This Dying Earth
  2. Blood Of Innocence
  3. The Ashes Fall
  4. Chose To Refuse
  5. Away Into Independence
  6. Scars Of Tomorrow
  7. Back Again
  8. As Roses Fade
  9. Lord's Prayer
  10. Whispered Lies Of Angels
  11. Shiver
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.